Il racconto

Città all’asciutto. E cadono le foglie che pare autunno

Città all’asciutto. E cadono le foglie che pare autunno

La secca del Tanaro

Sembra autunno, a vedere le foglie rinsecchite lungo i viali della città. Siamo in anticipo di oltre un mese rispetto alla logica di una natura che, però, forse la logica l’ha persa.

Alessandria, descritta come un forno,  ci regala però sfumature autunnale e caratteristiche della stagione che dovrebbe iniziare a metà settembre. La vendemmia è in anticipo e in parte del Piemonte c’è già chi provvede alla raccolta dell’uva. Consola il fatto che i profeti della cantina ci annunciano un vino eccezionale.

Però le foglie... I viali cominciano a essere un tappeto marrone e scricchiolante, che contrasta col proliferare delle erbacce che, pioggia o non pioggia, caldo o non caldo, chissà perché riescono sempre a infestare marciapiedi e scorci di via.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Sensibile Stellini

Tredici giorni, il rush finale del mercato: confronto quotidiano tra Sensibile e Stellini

Calcio - Grigi

'Chi alza livello può essere uno che ha vinto in C'

17 Agosto 2017 alle 22:37

“È vero, confermo. Avevo detto che, fuori Iocolano e Marras sarebbero entrati due giocatori. E così ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati