Il dibattito

"Il Meier? Meglio puntare sulle casse di laminazione"

Alessandria, i fiumi e la sicurezza: il punto di vista dei Verdi

"Il Meier? Meglio puntare sulla casse di laminazione"

Il Tanaro e il Meier lo scorso novembre

Alessandria e i fiumi. E la sicurezza. Un tema come sempre molto sentito e, a intervenire nel dibattito, sono questa volta i Verdi Alessandria: "Sulla bellezza e adeguatezza o inadeguatezza urbanistica del ponte Meier si è già scritto molto - sottolinea l'architetto Francesco Adorno - Noi  riteniamo tale opera poco consona alla parte di città di cui è diventata, ormai, simbolo. Sul contributo effettivo che tale manufatto ha dato e darà alla massima sicurezza idraulica   per  Alessandria, si è pure scritto e detto molto: noi affermiamo senza tema di smentite che la quantità d'acqua transitata sotto il ponte a fine novembre 2016 sia stata inferiore a quella del novembre 1994 e che, nonostante ciò, la città ha rischiato un nuovo allagamento".
"Abbiamo più volte manifestato i nostri pareri in merito - prosegue l'esponente dei Verdi -  in linea con quanto segnalato dagli studi di Ingegneria idraulica e di Ingegneria naturalistica e ribadiamo il concetto che non è il nuovo ponte  a garantire il massimo livello possibile di sicurezza dalle alluvioni: questa si sarebbe già ottenuta da tempo se si fossero impegnate le somme a disposizione per la realizzazione delle aree di laminazione controllata a monte, comprese le due aree di San Michele-Astuti; intervenendo inoltre, come richiesto dalla stessa Autorità di Bacino, sulla soglia sottostante il ponte Cittadella, con un abbassamento previsto di circa un metro e mezzo del basamento da sponda a sponda e conseguente scorrimento di molti metri cubi d'acqua in più in piena sicurezza".
"La questione sicurezza idraulica della città - conclude Adorno -  è rimasta un po' a margine  nel dibattito politico collegato alla recente tornata elettorale amministrativa, ma siamo sicuri che  questo tema, di fondamentale importanza per il futuro di Alessandria, tornerà attuale".

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Sensibile Stellini

Tredici giorni, il rush finale del mercato: confronto quotidiano tra Sensibile e Stellini

Calcio - Grigi

'Chi alza livello può essere uno che ha vinto in C'

17 Agosto 2017 alle 22:37

“È vero, confermo. Avevo detto che, fuori Iocolano e Marras sarebbero entrati due giocatori. E così ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati