Sabato 22 Settembre 2018

Calcio - Grigi

'Questo il gruppo con cui affronteremo un percorso stimolante'

Dal ds l'invito: 'Sosteniamoli o critichiamoli, con misura e onestà intellettuale. E passione"

Alessandria Sensibile Stellini

Il bilancio del mercato: "Questo è il gruppo di giocatori con cui faremo un percorso stimolante"

"In attacco non ci saranno altri innesti dopo Bunino" aveva detto Pasquale Sensibile. E così è stato: l'Alessandria ha provato, nel rush finale, ad assicurarsi Arthur Kevin Yamga, proprietà Chievo, esterno offensivo, anche seconda punta, che però è andato in B al Carpi. "Aggiungeremo un giocatore forte" e anche in questo Sensibile è stato di parola: Nicola Bellomo uno che la C1 l'ha vissuta solo a inizio carriera, a Barletta, e poi sempre B, con qualche puntata in A. Che ha avuto un infortunio serio a inizio 2016, è vero, ma solo chi è perfettamemte guarito pu giocare 33 partite in B (a Vicenza) e segnare 4 reti. L'ultimo movimento è l'sucita di Sosa, che di richieste ne aveva non poche, e che alla fine ha scelto Modena, ma anche su questo Sensibile era stato chiaro, l'Alessandria lo avrebbe lasciato partire, come a dire risoluzione pronta. Se non avesse trovato una collocazione, comunque non sarebbe entrato nella lista degli Over e anche questo, evidentemente, ha spinto il difensore a cercare un'altra sistemazione senza aspettare il mercato di gennaio. Il bilancio della sessione estiva del mercato? "Si è conclusa con soddisfazione, grazie a molte persone che hanno permesso che questo accadesse". Anzitutto il presidente, Luca Di Masi, "che con la sua lucida e discreta vicinanza, oltre all'immesna disponibilità, ha condiviso, assecondato e autorizzato tutte le operazioni". Fondamentale anche il ruolo di Cristian Stellini, "che ha sempre seguito e rispettato, con competenza e buon senso, l'evolversi delle varie situazioni e ha saputo mantenere  equilibrio e coerenza anche nelle fasi più delicate". Il grazie del ds anche a figure spesso dietro le quinte. "I miei collaboratori Massimo Cerri, Giuseppe Bugatti e Alessandro Soldatu, conoscitori del mercato, abili a creare quei dubbi che stimolano riflessioni più approfondite. E questo abbassa il margine di rischio in ogni operazione. Il segretario Stefano Toti, straordinariamente prezioso: infaticabile, sempre disponibile e competente, per rasserenare le giornate del suo direttore sportiva. L'ufficio stampa, per la collaborazione puntuale e l'instancabile tempestività". Non ci saranno movimenti extra, magari pescando nel gruppo degli svincolati, che possono essere messi sotto contratto in qualunque momento. "Adesso è definito il gruppo di calciatori con cui affronteremo questo percorso stimolante: sosteniamoli o critichiamoli, se sarà necessario, sempre con misura e onestà intellettuale, ma senza mai perdere la straordinaria passione che, da sempre, contraddistingue il popolo grigio".

LE ULTIME NOTIZIE
Mandrogne, scomparso 32enne

Mandrogne, scomparso 32enne

22 Settembre 2018 alle 11:08

Mandrogne: diramate le ricerche di un uomo di 32 anni di cui non si hanno più notizie almeno dalla ...

AgriBio rimandata: progetto da rifare

Una manifestante stamani in via Galimberti

Il caso

AgriBio rimandata: progetti da rifare

21 Settembre 2018 alle 14:10

Si dovranno attendere le decisioni ufficiali, ma secondo quanto emerso stamani in  Conferenza dei ...

Immobiliarista e giro di mafia

L'operazione

Immobiliarista
e giro di mafia

21 Settembre 2018 alle 11:12

La domanda che sorge spontanea suona più o meno così: chissà quanti, ora, tra ingegneri, architetti ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati