Sabato 22 Settembre 2018

Valenza

'Duplice tentato omicidio e incendio doloso', arrestato 59enne

L'uomo ha appiccato il fuoco all'appartamento, ha aperto tre bombole e ha tentato di gettare tra le fiamme il proprietario di casa e una vicina

'Duplice tentato omicidio e incendio doloso', arrestato 59enne

Un uomo di 59 anni, Albino Sanna, di origini sarde ma residente a Valenza in via Romita, al numero 7, e' stato arrestato dai carabinieri per duplice tentato omicidio e incendio doloso pluriaggravato. I militari sono arrivati sul posto questa mattina. L'uomo era sul balcone dell'appartamento in fiamme al primo piano della palazzina, con l'intento di farla finita. L'intervento dei vigili del fuoco ha permesso di portarlo in salvo nonostante il 59enne avesse aperto tre bombole di gas evidentemente con l'intenzione di far esplodere l'intero edificio. Poco prima, inoltre, Sanna, aveva cercato di trascinare tra le fiamme il proprietario dell'alloggio (Pietro Cesare Vairelli di 71 anni) da lui occupato, dopo avergli gettato addosso liquido infiammabile. Fortunatamente senza riuscirci. Stessa sorte e' toccata a una donna che abita nello stesso stabile (Antonietta Sinopoli), e anche in questo caso non è riuscito nell'intento. I vigili del fuoco hanno dichiarato inagibile l'alloggio del 59enne è quello al piano di sopra. I militari stanno cercando di capire i motivi del gesto che, al momento, non trova alcuna spiegazione.

LE ULTIME NOTIZIE
Mandrogne, scomparso 32enne

Il caso

Mandrogne, scomparso 32enne

22 Settembre 2018 alle 11:08

Mandrogne: diramate le ricerche di un uomo di 32 anni di cui non si hanno più notizie almeno dalla ...

AgriBio rimandata: progetto da rifare

Una manifestante stamani in via Galimberti

Il caso

AgriBio rimandata: progetti da rifare

21 Settembre 2018 alle 14:10

Si dovranno attendere le decisioni ufficiali, ma secondo quanto emerso stamani in  Conferenza dei ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati