Venerdì 21 Settembre 2018

Mombello Monferrato

'Senza fini senza confini' e... senza internet. Per colpa dei topi

'Senza fini senza confini' e... senza collegamento. Per colpa dei topi

I fili mangiati dai roditori

'Senza fini senza confini' resta senza rete internet. E’ stato lo stesso presidente dell’associazione (che ha sede a Verrua Savoia e coinvolge diversi Comuni della Città metropolitana di Torino e delle province di Alessandria, Asti e Vercelli) Daniele Trinchero, nell’incontro di Villadeati dove sono state presentate le attività didattiche, a rivelare che i soci collegati al campanile di Mombello Monferrato, in Valcerrina, hanno vissuto momenti complicati.

Colpa dei topi, che hanno letteramente mangiato i fili dell’impianto, nonostante le guaine fossero certificate come anti-roditore. “I 'munfrin' sono tenaci, metodici e determinati - ha detto Trinchero - tutte qualità positive quando si parla di attività dei nostri soci. Drasticamente distruttive quando si parla di roditori golosi”.

 

 

 

LE ULTIME NOTIZIE
Estorsione continuata, cinque arresti

Anche la Finanza protagonista dell'operazione

Cronaca

Estorsione continuata, cinque arresti

20 Settembre 2018 alle 11:02

La Polizia   e la Guardia di finanza hanno arrestato 5 persone, tutte italiane, in esecuzione ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati