Giovedì 22 Febbraio 2018

L'appello

"Aiutateci a portare in Italia una bimba menomata"

"Aiutateci a portare in Italia una bimba menomata"

Uno scorcio di Accra, capitale ghanese

Una storia di (ordinaria) burocrazia italiana rischia di complicare la vita a una bimba africana di un anno, nata in Ghana priva di una mano per colpa - così purtroppo raccontano i medici locali, e non sarebbe l’unico caso - «dell’inquinamento ambientale».
A testimoniarlo al ‘Piccolo’ è Giovanni Zucconi, «alessandrino da dieci anni, perché qui mi sono trasferito a vivere con mia moglie. Mi rivolgo a voi perché non so più come fare per trovare una soluzione e aiutare questa bimba, figlia di cari amici».

Sul giornale oggi in edicola la testimonianza e l'appello per provare a portare la bimba nel nostro Paese, in modo da farla curare.

LE ULTIME NOTIZIE
Cuttica e Borasio a Bruxelles per il Patto dei Sindaci

Il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, l'assessore all'Ambiente, Paolo Borasio, e il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani

Il viaggio

Cuttica e Borasio a Bruxelles
per il Patto dei Sindaci

22 Febbraio 2018 alle 17:51

Il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e l’assessore all’Ambiente, Paolo Borasio, hanno preso ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati