Sabato 25 Maggio 2019

L'appello

"Aiutateci a portare in Italia una bimba menomata"

"Aiutateci a portare in Italia una bimba menomata"

Uno scorcio di Accra, capitale ghanese

Una storia di (ordinaria) burocrazia italiana rischia di complicare la vita a una bimba africana di un anno, nata in Ghana priva di una mano per colpa - così purtroppo raccontano i medici locali, e non sarebbe l’unico caso - «dell’inquinamento ambientale».
A testimoniarlo al ‘Piccolo’ è Giovanni Zucconi, «alessandrino da dieci anni, perché qui mi sono trasferito a vivere con mia moglie. Mi rivolgo a voi perché non so più come fare per trovare una soluzione e aiutare questa bimba, figlia di cari amici».

Sul giornale oggi in edicola la testimonianza e l'appello per provare a portare la bimba nel nostro Paese, in modo da farla curare.

LE ULTIME NOTIZIE
"Striscia ha sbagliato. Non siamo spacciatori"

La Municipale ai giardini subito dopo il servizio di Striscia la Notizia

La testimonianza

"Striscia ha sbagliato.
Non siamo spacciatori"

24 Maggio 2019 alle 07:56

«Io non sono un delinquente, ma ora tutti lo credono». È la testimonianza di un uomo che è stato ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati