Domenica 18 Febbraio 2018

Calcio - Grigi

Un rigore al 94' salva i Grigi, brutti, dal quinto pareggio

Decide Marconi, dopo un errore dal dischetto di Bellomo. Squadra fischiata

Alessandria Prato

Al 4' di recupero, Marconi batte Sarr: prima vittoria, ma non basta per salvare una gara pessima

La prima vittoria quando nessuno ci crede più. Nessuno tranne Fischnaller, che va a mettere in mezzo un cross su cui Martinelli ci mette le mani: 3' di recupero, sul dischetto va Marconi, che spiazza Sarr. Servirà per il morale? Speriamo. Per l'autostima? Speriamo anche quello, perché non basta un rigore dopo 94 minuti, e dopo averne sbagliato uno alla mezzora della ripresa, a salvare una brutta prestazione, di una squadra ancora cambiata, con scelte discutibili. Una squadra che va sotto la Nord alla fine e i tifosi la salutano con un 'Fate ridere', dopo aver cantato per tutta a gara


LE SQUADRE
Cambia ancora il modulo, tornando al 3-5-2, almeno in fase di non possesso. E cambiano alcuni interpreti, anche imprevedibili, con la panchina al migliore fino ad ora, Casasola. Così la difesa ritrova Giosa al centro, Celjak e Pastore esterni, la regia affidata a Gazzi (che regista non è), Ranieri che ha una mezzora di autonomia e, in avanti, Gonzalez fuori dal gioco e Bunino che ci mette buona volontà, ma poco di più. Prato con il 4-3-3 e ancora Sarr tra i pali

LA PARTITA
Dieci minuti di studio, con supremazia, la prima occasione, al 10', è un lancio di Gonzalez per Bunino, anticipato dall'uscita di Sarr. Al 14' ancora Gonzalez suggeritore per Branca, conclusione toccata in angolo. Brivido al 19', sugli sviluppi di una punizione: Gozzi rinvia in mischia, raccoglie Fantacci ai 16 metri e Agazzi blocca in presa alta. Poi il nulla assoluto, a parte una conclusione del solito Fantacci (37') che obbliga Agazzi alla parata a terra. Alessandria senza gioca, senza idee, mai in grado di creare anche un minimo affanno alla retroguardia pratese. Che solo in avvio di ripresa ha un incertezza, con Martinelli, e Bunino conquista palla, ma il diagonale è facilmente controllato da Sarr. Al 9' la prima azione degna di questo nome: percussione di Celjak, che scarica su Gonzalez, quasi dalla linea di fondo un tiro che attraversa tutta l'area della porta senza nessuno pronto a toccare palla in rete. Gazzi, dal limite, calcia fuori, al 16' ci prova Ceccarelli, conclusione deviata, che Agazzi blocca. Girandola di cambi per provare a scuotere una squadra senza gioco e senza anima. Così si passa al 4-3-1-2, con pochi effetti, fino all'azione del rigore: al 30', intervento di due difensori del Prato su Bunino, che va giù in area. L'attaccante va sul dischetto con il pallone, ma Bellomo se lo prende e batte. Sarr, a mano aperta, respinge. Al 36' occasione per i Grigi, Bellomo lancia Russini, che scatta da dietro, controlla e incrocia, palla che sfila di un nulla sul fondo. Al 40', sul traversone di Bellomo, Badan per poco non fa autorete. Poi, quando ormai sembra inevitabile il quinto pareggio, e la Nord canta un eloquente 'Di Masi svegliati', Fischnaller, il più positivo, a un minuto dalla fine dei 4 di recupero, mette in area un cross teso da sinistra, che Martinelli intercetta con la mano. Rigore, batte Marconi, e segna, per la gioia in tribuna, di un tifoso speciale come Aureliano Camurati. Si gioca ancora pochi secondi: primo successo, ma Alessandria ancora piccola, in affanno e fischiata.

Alessandria - Prato 1-0
Alessandria (3-5-2): Agazzi; Gozzi, Giosa (22'st Fissore), Piccolo (15'st Russini); Celjak, Ranieri (15'st Bellomo), Gazzi, Branca, Pastore; Gonzalez (15'st Fischnaller), Bunino (36'st Marconi). A disp.: Pop, Cazzola, Sciacca, Sestu, Gjoni, Rossetti, Casasola. All.: Bettella (al posto di Stellini, squalificato)
Prato (4-3-3): Sarr; Polo, Ghidotti, Matinelli, Badan; Guglielmelli (14' st Bonetto), Gargiulo, Fantacci (36'st Marini); Ceccarelli, Orlando (14'st Vangi), Piscitella (25'st Liurni). A disp.: Bellesi, Cavagna, Cecchi, Rozzi, Demoleon. All.: Catalano
Arbitro: De Angeli di Abbiategrasso
Assistenti: Mazzei di Brindisi e Guddo di Palermo
Reti: st 49' Marconi rig
Note: Giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori: 2100 circa (810+1280Ammoniti: Piscitella, Gazzi, Fantacci, Ghidotti, Russin per gioco falloso, Bonetto per proteste, Sarr per comportamento non regolamentare . Angoli: 2-1 Recupero: pt 0', st 4'Al 30' st Sarr para un rigore a Bellomo

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati