Venerdì 20 Luglio 2018

Carabinieri

Operazione 'Cattivi ragazzi': violenze sul territorio per avere il dominio

Dalle prime luci dell'alba i carabinieri del Comando Provinciale di Alessandria, 80 i militari impiegati, con copertura aerea assicurata da velivolo del 1° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano (Torino), hanno eseguito l’ordinanza di applicazione di misure cautelari coercitive emesse dal Gip, Stefano Moltrasio, del Tribunale Alessandrino nei confronti di 15 persone. Dodicini italiani, tre stranieri, tra cui tre donne, tutte residenti o domiciliate nell'Alessandrino.
Otto sono stati tradotti nelle carceri di Alessandria, Asti, Vercelli e Torino. Sette sono agli arresti domiciliari, in forma aggravata: tra questi due agenti della Polizia Municipale di Novi Ligure.
Diversi i reati contestati. Vanno dall’estorsione all’incendio, dalla violenza privata al falso ideologico commesso sia dal pubblico ufficiale che dal privato in atti pubblici; dall’intestazione fittizia di beni-trasferimento fraudolento di valori al favoreggiamento della permanenza illegale di extracomunitari nel territorio grazie a matrimoni combinati.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati