Venerdì 22 Marzo 2019

Alessandria

Si getta dal secondo piano della palazzina del cimitero

Estremo gesto di un alessandrino. Nel borsello una lettera per i famigliari. Sul posto 118 e carabinieri

Una lettera nel borsello per la nipote: <Scusa per il gesto. Continua a studiare ti voglio bene>. Un gesto disperato quello di un alessandrino di 75 anni che questa mattina si è tolto la vita gettandosi dal secondo piano della nuova palazzina del cimitero di Alessandria. Un atto dettato forse dalla scoperta di avere un male incurabile. Così ha deciso di farla finita. È stato un poliziotto fuori servizio che si stava recando al cimitero a sentire un rumore sordo. Si è avvicinato rendendosi conto di quello che era appena successo. Ed è scattato l'allarme. Sul posto sono subito intervenuti i medici del 118 e i carabinieri del Radiomobile. Per l'uomo non c'era più niente da fare.

LE ULTIME NOTIZIE
Domenica lo show per 'Il girasole'

Max Corfini

Valenza

Domenica lo show
per 'Il girasole'

22 Marzo 2019 alle 10:59

‘Uno spettacolo per un fiore’ è il titolo dell’appuntamento promosso dal Lions Club Adamas e dal ...

Tra Vasari e Gardella sboccia la primavera Fai

Il restaurato ‘Martirio di san Pietro da Verona’ di Giorgio Vasari

Cultura

Tra Vasari e Gardella
sboccia la Primavera Fai

22 Marzo 2019 alle 07:56

Un weekend alla scoperta dei tesori d’arte della provincia. Le Giornate Fai di Primavera sono una ...

Schianto, muore donna grave la nipotina

I soccorritori sul posto dello schianto (foto Gas)

Castelceriolo

Schianto: muore donna,
grave la nipotina

21 Marzo 2019 alle 15:34

Un impatto forse lieve, poi l'auto si capotta nel fosso. Le conseguenze sono drammatiche. Una donna ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati