Sabato 25 Maggio 2019

Il caso

Concordato Borsalino: sindacati preoccupati

Concordato Borsalino: sindacati preoccupati

Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil, hanno richiesto un incontro alla Borsalino, subito dopo l’udienza in Trbunale del 7 novembre sull’ammissione alla procedura di concordato preventivo, «a oggi ancora sospesa. I sindcati sono preoccupati per il futuro dell’azienda e dei lavoratori: «I rispetto delle regole che le parti sociali rivendicano non può in alcun caso risultare nocivo».
Le organizzazioni ribadiscono il ruolo della Borsalino «un pezzo importante del made in Italy del paese e in particolare per la storia della città di Alessandria. Essa rappresenta un patrimonio importante che va difeso e tutelato dove al centro ci devono essere i 130 dipendenti che con la loro professionalità hanno dimostrato di essere parte integrante di quest’azienda».

LE ULTIME NOTIZIE
"Striscia ha sbagliato. Non siamo spacciatori"

La Municipale ai giardini subito dopo il servizio di Striscia la Notizia

La testimonianza

"Striscia ha sbagliato.
Non siamo spacciatori"

24 Maggio 2019 alle 07:56

«Io non sono un delinquente, ma ora tutti lo credono». È la testimonianza di un uomo che è stato ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati