Venerdì 20 Luglio 2018

La visita

Il premier Gentiloni domani a Volpedo

Il premier Gentiloni domani a Volpedo

Paolo Gentiloni

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, sarà in visita a Volpedo domani, lunedì 20 novembre, nell'ambito di alcuni passaggi che il premier ha organizzato in piccoli centri in tutta Italia per illustrare le misure prese dal governo a tutela dei piccoli Comuni, nel cosiddetto provvedimento “salvaborghi”.

Volpedo sarà così il primo centro tortonese nella storia a ricevere la visita di un presidente del Consiglio, la più alta carica istituzionale dopo l'allora presidente della Repubblica, Sandro Pertini, passato a San Sebastiano Curone nel 1983 per inaugurare un monumento ai partigiani. Volpedo sarà la terza tappa della giornata che il premier dedicherà al Piemonte.

In mattinata, alle 9, sarà a Vercelli per l'assemblea congiunta della Confindustria di tre province, di cui fa parte anche la rappresentanza degli imprenditori alessandrini. A seguire un passaggio a Pollenzo, in provincia di Cuneo, alla sede dell’Università del Gusto, e nel pomeriggio alle 15 sarà nel paese natale del Pellizza, dove terrà un intervento aperto al pubblico nel salone della Soms, in via Cavour.

Della delegazione presidenziale faranno parte, e probabilmente interverranno, anche Ermete Realacci, deputato Pd, relatore e primo firmatario della stessa legge, e il presidente nazionale Anci, nonché sindaco di Bari, Antonio De Caro.

A ricevere il premier e gli altri ospiti, il sindaco Giancarlo Caldone, la deputata Pd Cristina Bargero, il presidente dell’Unione Collinare Basso Grue e Curone e sindaco di Viguzzolo, Giuseppe Chiesa, e Achille Lanfranchi, sindaco di Fortunago (Pv), in qualità di vicepresidente dell’associazione 'I Borghi più Belli d’Italia', novero del quale fa parte il Comune della val Curone.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati