Giovedì 13 Dicembre 2018

Calcio - Grigi

Sei gol alla Berretti. Cazzola e Fischnaller ancora a parte

Recuperato Sciaccia, anche Bunino ha saltato il test a Centogrigio

Alessandria Gonzalez

Contro la Berretti a segno anche Gonzalez, che torna a disposizione per la gara con il Pontedera

Cazzola, Fischnaller e Bunino ancora a parte: per i primi due gli accertamenti hanno escluso complicazioni muscolari, il terzo era già rientrato a Cuneo, ma con il recupero della lieve distorsione alla caviglia da completare. Niente amichevole con la Berretti per i tre, regolarmente in campo Sciacca, che neppure era partito per Cuneo per via di una botta al costato nella rifinitura e che, invece, è assolutamente pronto per fare la sua parte nel primo atto del girone di ritorno. Nel 4-4-2, che nella seconda frazione diventa un 4-3-3, Marcolini lo schiera al fianco di Giosa, e la sua dinamicità, la sicurezza nei contrasti, anche l'agilità confermano che sabato si può contare anche su di lui. Per i tre, invece, qualche riserva, da sciolgiere megli ultimi allenamenti anche per un tuilizzo part time. Finisce 6-0, ma anche i ragazzi di mister Fabio rebuffi si fanno apprezzare per qualche iniziativa in fase offensiva e per la personalità dimostrata. Quattro reti nella prima frazione, in cui, davanti a Pop tra i pali ci sono Gozzi e Piccolo al centro e Casasola a destra e Fissore a sinistra, mentre sulle corsie esterne, più alti, Bellomo sta a destra, come contro la Pistoiese, e Sestu a sinistra. I due interni Ranieri e Branca. In attacco il ritorno di Gonzalez, in coppia con Marconi: il Cartero completa il poker al 36', prima di lui Ranieri dopo 8', Bellomo al 28' (a quanto pare possibile partente nel mercato che aprirà il 2 gennaio e che, fino ad ora, è vissuto di pressioni dei procuratori) e Casasoila al 33'. Molti cambi nella seconda frazione, a restare più a lungo in campo sono Ranieri e Gonzalez, esterno nel 4-3-3 che nel tridente offensivo ha La Fauci, titolare in Berretti, al centro e Russini a sinistra. In difesa, che Marcolini vuole alta, oltre a Sciacca e Giosa, Celjak a destra e Pastore a sinistra, a centrocampo Nicco e Gazzi. A segno ancora Ranieri, al 17' e poi Russini nel finale, al 39'. Per il 6-0 con molte indicazioni utili per il tecnico

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Novara

Il resposabile degli steward ferito dopo l'agguato dei tifosi novaresi

Il fatto

Tafferugli prima
del derby, due feriti

12 Dicembre 2018 alle 20:47

Agguato dei tifosi del Novara  mezzora prima del fischio d'inizio del derby. Una quidicina di ...

Caccia all'automobilista pirata

Alessandria

Caccia all'automobilista pirata

12 Dicembre 2018 alle 11:02

Ha investito un uomo che stava attraversando la strada in spalto Borgoglio, ad Alessandria. Nei ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati