Venerdì 20 Aprile 2018

Calcio - Grigi

Gonzalez resta in grigio. Cinque in partenza

In questi giorni le riunioni tra presidente, ds e allenatore per definire le strategie

Alessandria Gonzalez

Gonzalez resta in grigio, una delle premesse del mercato dell'Alessandria

"Il mercato di gennaio può aiutare". ‘Può’ dice Michele Marcolini. E sottintende anche ‘deve’, finalità non sbandierata, ma cruciale per chi è in recupero e non può rallentare per errori nelle scelte. Ha ragione Marcolini quando dice anche che "il mercato di gennaio è strano, va fatto bene per evitare che lasci scorie". Come, invece, è accaduto negli ultimi anni, quando gli innesti, alcuni ‘forzati’ rispetto alle esigenze effettive, hanno fatto più danni che benefici. "Non servono stravolgimenti, perché abbiamo tanta qualità. Ma è normale che, come per tutte le squadre di tutti i campionati, qualcosa succeda, dal 2 al 31 gennaio". Che cosa se lo soino detti il presidente Luca Di Masi, il ds Massimo Cerri e l'allenatore negli incontri in questa settimana senza allenamenti, ma di grande lavoro. Cerri per ora non si sbilancia, solo una risposta alla domanda sul futuro di Gonzalez, accostato anche alla Pro Vercelli. "Gonzalez non va via. Da Vercelli nessuna richiesta e, comunque, il giocatore non è mai stato, neppure per un istante, sul mercato". Poche parole per rispondere alle voci rimbalzate  dalla vicina Vercelli, dove un rinforzo in attacco serve. Che non sarà, però, il ‘Cartero' e non per questioni lòegate all'ingaggio, ma proprio per la volontà di proprietà e parte tecnica, ribadita anche nei summit di questi giorni. In attacco potrebbe uscire Cristian Bunino, il giocatore più richiesto, tre club  di C interessati: dovesse rientrare alla Juve per essere mandato in prestito in un'altra squadra, allora arriverebbe un 'vice' di Marconi. E le entrate sarebbero due se il Brescia tornasse alla carica per Fischnaller, dopo un primo contatto con la società grigia, che però non ha ancora avuto seguito. Qualche indicazione sui partenti l'ha datta Marcolini con le scelte per la formazione nelle ultime quattro gare di campionato: in difesa Gozzi, in mezzo Bellomo, che piace, anche lui, al Brescia e ha estimatori in B, ma pure in C come la Sambenedettese. Partirà anche uno tra Pop e Agazzi (più il primo del secondo) e sono da valutare i destini di Ranieri e Casasola

LE ULTIME NOTIZIE
Il centro? Eppur si muove...

Commercio

Il centro? Eppur si muove...

20 Aprile 2018 alle 15:06

‘Il Piccolo’ per primo, sul finire dell’autunno, ha acceso i fari sulla realtà del centro storico ...

Alessandria Tifosi

Lunghe code ieri in tutti i pundi delle prevendita: già esauriti Nord e tribuna

Calcio - Grigi

Nord e tribuna 'esaurite'. Ancora pochi biglietti

19 Aprile 2018 alle 21:22

La Nord e la tribuna già sold out pochi minuti fa. In rettilineo e nelle poltrone bordo campo ...

Villa Ottoleghi e gli altri castelli

I giardini di Villa Ottolenghi ad Acqui

Domenica

Villa Ottoleghi
e gli altri castelli

19 Aprile 2018 alle 18:56

Una domenica speciale per 'Castelli aperti', nella nostra provincia. Domenica 22 aprile, aprirà ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati