Sabato 17 Novembre 2018

Calcio - Grigi

Djordjevic? Per il momento è ancora a Catania

Dalla società siciliana confermano la possibile uscita, ma con richieste anche dalla B

Stefan Djordjevic

Da Catania non confermano una partenza imminente dell'esterno sinistro Djordjevic

Che Stefan Djordjevic possa essere in uscita da Catania è più che una probabilità e che, magari, al suo agente serva dire che con l'Alessandria è fatta è altrettanto comune nei giorni di mercato, e se qualche sito fa da cassa di risonanza meglio ancora, si accendono i riflettori e l'ingaggio può crescere, giocando al rialzo. Ma la società etnea fa sapere che non c'è alcun affare in dirittura d'arrivo, per il giocatore classe '91 né con i Grigi, né con altri club di C e anche di B, fra i quali Parma e Foggia, che si sono fatti avanti sapendo che è chiuso da uno come Marchese, elemento irrinunciabile, e che invece, per le qualità che ha dimostrato nello scorso campionato, merita di avere più spazio. Solo 10 presenze fino ad ora, spesso subentrando: la dirigenza catanese valuterà. nei prossimi giorni, la posizione dell'esterno sinistro, possibile partente. Altra puntualizzazione: Djordjevic ha contratto solo fino a giugno 2018, per il 2019 solo una opzione. Chiaro che, alla società in cui potrà accasarsi, chiederà un prolungamento. Il contatto con l'Alessandria c'è stato, la societù siciliana non lo nega anzi,  ma nessuna operazione definita, almeno non nelle prossime ore. Smentita, invece, secca per la trattativa per l'attaccante brasiliano Calil, che potrebbe risolvere la sua posizione (peraltro molto onerosa) e trovare sistemazione altrove trattando in prima persona

LE ULTIME NOTIZIE
Legge 194, fischi e urla in consiglio comunale

L’ex sindaco Rossa e l’ex assessore Abonante contestano il presidente Locci

La protesta

Legge 194, fischi e urla
in consiglio comunale

16 Novembre 2018 alle 08:02

Fischi e urla, e addirittura coriandoli e salvaslip gettati sulle teste dei consiglieri comunali: ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati