Lunedì 22 Aprile 2019

Canoni

Accessi a raso: pagamenti non dovuti, Ica e Comune si scusano

Accessi a raso: pagamenti non dovuti, Ica e Comune si scusano

Palazzo Rosso informa che in questi giorni la società Ica - quale concessionario per il Comune di Alessandria del servizio di accertamento e riscossione del canone di occupazione spazi e aree pubbliche - ha emesso, a causa di un errore informatico, gli avvisi di scadenza per l’anno 2018 relativi anche alle occupazioni degli accessi a raso, i quali non rientrano nell’applicazione del canone.

A fronte di tale disguido, l'amministrazione chiede di non considerare come 'pagamento dovuto' l’importo relativo a tali accessi: questo pagamento sarà annullato d’ufficio dal concessionario Ica e verrà data comunicazione di ciò ai contribuenti interessati, tramite specifica lettera di annullamento. Il concessionario, unitamente al Comune, si scusa per il disagio arrecato.

LE ULTIME NOTIZIE
Pernigotti, la beffa degli auguri sul sito. Proteste sui social

Gli auguri sulla pagina fb un ennesimo affronto ai dipendenti della fabbrica novese

Il Caso

Pernigotti, la beffa
degli auguri sul sito

21 Aprile 2019 alle 23:57

L'immagine scelta è quella di un uovo di cioccolato, diviso in due, con all'interno gli ovetti. ...

Malore fatale salendo le scale

Casale Monferrato

Malore fatale
salendo le scale

20 Aprile 2019 alle 17:40

Un malore fatale mentre era al bar. Così è morto (verso l’una e mezza) un uomo di 72 anni, Valter ...

Malore fatale, muore 75enne

Casale Monferrato

Malore fatale,
muore 75enne

20 Aprile 2019 alle 09:18

Un malore fatale mentre era al bar. Così è morto (la scorsa notte) un uomo di 75 anni. E’ accaduto ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati