Mercoledì 20 Giugno 2018

Calcio - Grigi

Test senza gol. A centrocampo debutta Gatto

Bellomo non è più rientrato dopo la pausa, in attesa di una nuova sistemazione

Finisce senza gol l'amichevole tra l'Alessandria e la FeralpiSalò, novamta minuti a buona intensità, più occasioni per i padroni di casa, gli ospiti più in contenimento nel primo tempo e vivaci nella ripresa, con gli innesti di Parodi, velocissimo a sinistra, e di Marchi. Tra i Grigi Marcolini fa ruotare  tutti gli uomini, uniche eccezioni Pastore, che poche ore prima della gara ha chiesto di non essere utilizzato per un problema al piede, e Bellomo, che non è più rientrato alla ripresa della preparazione, ha chiesto alla società un permesso, si allena da solo a casa, in attesa di definire la sua posizione in un'altra squadra  

Alessandria con il 4-3-3. Tra i pali Agazzi, linea difensiva con Casasola, Gozzi, Piccolo, Fissore; in mezzo Ranieri, il nuovo arrivato Gatto e Branca, tridente con Russini e Fischnaller esterni e Marconi al centro
FeralpiSalò con il 4-3-1-2: l'ex Salernitana Caglioni (poi Livieri) tra i pali, in difesa Vitofrancesco (13'st Gamarra), Ranellucci (25'st Marchetti), Alcibiade, Tantardini; Magnino, Emerson (22'st Capodaglio), Dettori; Voltan (1'st Parodi); Ferretti (25'st Jawo), Guerra (1'st Marchi)
Alessandria più aggressiva, provando a sviluppare la manovra soprattutto sulle fasce. Al 14' occasione sul colpo di testa di Marconi che smarca Ranieri sottoporta, conclusone ravvicinata, ma si alza la bandierina. Ancora una opportunità alla mezzora su errore di disimpegno di Caglioni, che poi si riscatta intercettando la deviazione ravvicinata di Marconi. Per Agazzi un intervento in due tempi, sulla punizione di Magnino dal limite.
Nella ripresa squadra quasi interamente cambiata: Pop tra i pali; difesa con Celjak, Sciacca, Giosa e ancora Fissore; in mezzo Nicco, Gazzi e Rossetti; in attacco Gonzalez a destra, Bunino al centro e Sestu a sinistra. Neppure un minuto e Gonzalez serve una palla d'oro a Sestu, tocco sottoporta e salvataggio di Caglioni. Al 20' azione di Bunino, che si accentra, ma non conclude, riprende Gonzalez, pallonetto che passa di un nulla sulla traversa. Al 26', sugli sviluppi di un angolo, colpo di testa centrale di Fissore, che Livieri blocca in presa bassa. Alla mezzora la conclusione dal limite di Rossetti, in due tempi Livieri. Al 35' Marcolini inserisce anche Gjura al posto di Fossore. Contropiede, di Nicco, che scarica su Bunino, conclusione non forte, intercettata. Due minuti dopo incrocio di sinistro di Rossetti, di poco sulla traversa.

LE ULTIME NOTIZIE
Brumotti domani in Cittadella

Il tour

Brumotti domani in Cittadella

19 Giugno 2018 alle 15:10

Un viaggio di 2.600 chilometri su una bicicletta speciale - attrezzata per l’impresa con pannelli ...

Il Comune striglia Amag Ambiente: "Città più pulita"

La pista ciclabile sotto il cavalcavia ‘assalita’ dalle erbacce, che crescono indisturbate

Decoro

Il Comune striglia Amag Ambiente: "Città pulita"

19 Giugno 2018 alle 07:51

Questa volta, la ‘colpa’ è anche un po’ nostra. O, meglio, dei nostri lettori. Già, perché ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati