Giovedì 27 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Grigi

Bellomo è tornato in gruppo: Salerno si allontana

I Grigi avvicinati a Della Rocca, che sta recuperando da un infortunio

Alessandria Bellomo

Nicola Bellomo è tornato a lavorare alla Michelin con il gruppo

Il permesso di Nicola Bellomo è finito. Iniziato il 2 gennaio, per permettere al trequartista di accasarsi. Ma dopo la partita con la FeralpiSalò il ds Massimo Cerri era stato chiaro: se entro tre o quattro giorni non si definisce il passaggio ad un'altra società, Bellomo torna a lavorare con il gruppo. E oggi l'ex Bari è rientrato alla Michelin, con i compagni, a questo punto anche lui inseribile nella lista dei 14 Over, anche se le oltre due settimane di assenza mettono in dubbio condizioni e utilizzo. Perché è rientrato? perché l'interesse della Salernitana si è molto attenuato, anche perché la società granata, e il tecnico Colantuono, hanno sempre considerato come obiettivo primario Tiago Casasola, e l'argentino sta per accasarsi, tra domenica e l'inizio della prossima settimana. Bellomo poteva completare l'operazione, ma anche il presidente Lotito ha insistito sulla necessità di realizzare alcune uscite. Una potrebbe essere Francesco Della Rocca, classe '87, due anni fa in A a Perugia, che però è centrocampista centrale, eventualmente adattabile a sinistra. Non proprio quello che si definisce una esigenza di mercato. Quest'anno solo 5 presenze: all'inizio per un disaccordo con Bollini, primo allenatore della Salernitana, poi per un problema fisico dal quale non è ancora del tutto recuperato. Intanto il sorteggio di Coppa Italia ha indicato il Moccagatta come campo di casa per la sfida con il Renate, nei quarti, possibile data il 7 febbraio, ultimo turno a gara unica

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

L'odissea di Ingrid
e della s...

19 Giugno 2019 ore 17:53
Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine
per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.