Lunedì 24 Settembre 2018

Verso il voto

I big si sfidano, ma tutti e tre saranno eletti

I big si sfidano, ma tutti e tre saranno eletti

La situazione è talmente poco chiara che pare che il Pd abbia convocato per domenica la direzione nazionale.  Le sentenze ‘dem’, quindi, arriveranno solo a poche ore dalla scadenza dei termini per presentare le liste alle Politiche del 4 marzo.

L’unico che può dormire sonni abbastanza tranquilli sembra essere Daniele Borioli; si prospetta per lui una sfida all’uninominale della Camera (Alessandria, Novi, Tortona, Ovada) con il leghista Molinari e con Fornaro di Liberi e Uguali: un confronto tra big. Tutti e tre, però, avranno garanzie di Montecitorio, perché in posizioni di riguardo nel listino proporzionale. Vi piaccia o no, il Rosatellum funziona così.

Identico trattamento, in casa Pd, sperano di avere gli uscenti Fabio Lavagno e Cristina Bargero. Tra i quasi sicuri di uno scranno al Senato, Susy Matrisciano (5 Stelle) e Massimo Berutti (Forza Italia).

Sul giornale in edicola tutti gli approfondimenti - e i 'rumors' - in vista delle elezioni del 4 marzo.

LE ULTIME NOTIZIE
La staffetta verso Carrodano

l'iniziativa

La staffetta verso Carrodano

23 Settembre 2018 alle 20:34

Ore 19,25 la staffetta Alessandria-Roma è sul Bracco. Alcuni problemi logistici in due tratti ...

Simone Dispensa

Simone (primo da sinistra) con i compagni di classe della 5E del liceo Amaldi di Novi

Novi

Domani mattina l'ultimo saluto a Simone Dispensa

23 Settembre 2018 alle 12:35

Sarà celebrato alle ore 10,30 di domani, lunedì, nella chiesa della parrocchia del Sacro Cuore a ...

Bocciati al primo confronto con la categoria. Tre gol in 10 minuti

Non aveva mai vinto il Pro Piacenza contro l'Alessandria: tre gol per i rossoneri al Moccagatta

calcio

Bocciati al primo confronto con la categoria

23 Settembre 2018 alle 18:30

Alessandria - Pro Piacenza1- 3 Marcatori: st 11' Scardina, 14'st Nolé, 23' Sicurella, 26' ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati