Lunedì 22 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La visita

Anche la delegazione di Rjazan 'testimonia' per Borsalino

Anche la delegazione di Rjazan 'testimonia' per Borsalino

Anche la delegazione della città russa di Rjazan, in visita oggi in città, ha voluto testimoniare la propria vicinanza alla Borsalino - in un momento complicato nella storia dell'azienda - recandosi in visita al negozio di corso Roma insieme al sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, e al presidente del consiglio comunale, Emanuele Locci.

In precedenza, in sala Consiglio, a Palazzo Rosso, gli ospiti erano stati accolti anche  dall'assessore al Bilancio della Provincia, da autorità civili e militari cittadine nonché dai rappresentanti di Università del Piemonte Orientale, Anpi  e Isral e dai sindaci di Cantalupo Ligure e Gabiano, "per confermare - si legge in una nota del Comune - i profondi legami tra il territorio alessandrino e la comunità e le istituzioni di Rjazan, in cui nacque il soldato e partigiano russo Fedor Poletaev, ucciso dai nazi-fascisti durante il secondo conflitto mondiale a Cantalupo Ligure e insignito sia di Medaglia d’Oro al Valor Militare Italiana, sia (nel 1962) dell’onorificenza di Eroe dell’Unione Sovietica e di quella dell’Ordine di Lenin".

Seconda tappa della giornata, poi, la Camera di Commercio di Alessandria, dove c'è stato un incontro con alcune classi dell'Istituto superiore 'Saluzzo-Plana' prima della presentazione del docufilm sull'eroe Poletaev.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lerma

Incidente sul lavoro: operaio
perde la vita

19 Luglio 2019 ore 12:48
.