Lunedì 18 Febbraio 2019

L'evento

Grigi - Borsalino, per alzare la testa insieme verso l'alto

Tutta la squadra con i celebri cappelli per l'ingresso in campo

Che bell'effetto un Borsalino sulla maglia grigia. Bello anche perché dimostra la volontà di fare squadra, che in altri casi è mancata, e unendo due eccellenze le possibilità di realizzare un doppio successo aumentano. Alla fine è la squadra che indossa i celebri cappelli, gli undici scelti da Michele Marcolini, e c'è attesa di vederli salire dalla scaletta. C'è chi sembra perfetto per sfilare, chi si capisce che è la prima volta che indossa i celebri 'feltri', ma l'effetto è bellissimo. Ed emozionante: anche quando corrono verso il centro del campo, accompagnati dai bambini, e Piccolo fa provare, per un attimo, il suo modello al bimbo che ha per mano, che magari, fra un po' di anni, potrà raccontare di aver calcato il Moccagatta con la sua squadra e con un Borsalino. Domina il nero, ma spicca l'azzurro scelto per Gazzi. Anche sugli spalti molti spettatori seguono l'esempio. Poi è tempo di giocare: i Grigi contro il Siena, Borsalino per continuare a essere un marchio vincente, portando Alessandria nel mondo. Con orgoglio, grinta ed eleganza, e vale per tutti   

LE ULTIME NOTIZIE
Esonerati D'Agostino e lo staff

Gaetano D'Agostino non è più l'allenatore dell'Alessandria

Calcio - Grigi

Esonerati D'Agostino
e lo staff

17 Febbraio 2019 alle 17:54

"Non sono il presidente che esonera un allenatore in conferenza stampa". Così Luca Di Masi, unico a ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati