Lunedì 24 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Commemorazioni

Alessandria ricorda le vittime delle foibe

Alessandria ricorda le vittime delle foibe

Anche Alessandria celebrerà il ‘Giorno del Ricordo’, in memoria degli eventi legati alla tragedia delle foibe e delle circa 15.000 vittime della pulizia etnica portata avanti dal generale Tito mediante la tortura e l’assassinio di tutti quegli italiani che potevano rappresentare un ostacolo all'egemonia della Jugoslavia.

In particolare, giovedì alle 10 - nella Sala del consiglio di Palazzo Rosso - conferenza di presentazione del libro ‘Sul ciglio della Foiba. Storie e vicende dell’italianità’, di e con Lorenzo Salimbeni, segretario del comitato scientifico del ‘Comitato 10 Febbraio’.  A mezzogiorno, invece, nell’aula magna del liceo scientifico ‘Galilei’, ecco ‘Storia tragica istriana’, monologo incentrato sulla vicenda di Norma Cossetto, Medaglia d’Oro alla memoria e simbolo di tutti i martiri delle foibe, interpretata dall’attrice Maria Giulia Campioli, mentre alle 17 - nella Sala giunta della Provincia, a Palazzo Ghilini - inaugurazione della mostra di carattere storico-culturale ‘La storia, la cultura e le tradizioni istriane e dalmate attraverso i libri e i documenti’, a cura del Centro studi e ricerche storiche PiemonteStoria.

L’esposizione resterà aperta fino al 14 febbraio (con orari dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17.30) e presenterà una serie di quadri che, in maniera cronologica, attraverso fotografie d’archivio e documenti d’epoca, illustreranno gli eventi di carattere storico e geopolitico avvenuti in quei territori.

Venerdì, invece, alle 10.30 in via Vittime delle Foibe, nell’area d’ingresso al parco del piazzale dell’Aeronautica - incrocio con via Nenni, davanti al Sacello dedicato alle Vittime delle Foibe, si terrà un momento di raccoglimento, con deposizione della corona d’alloro. Alle 11, poi, in via Esuli istriani, fiumani e dalmati - aiuola compresa fra questa via e via Martiri della Benedicta, davanti al Sacello dedicato alle Vittime delle Foibe - saluto delle autorità e altra deposizione di una corona d’alloro in ricordo delle Vittime delle Foibe.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.