Martedì 25 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Il blitz

Torturato per la partita di droga non pagata: quattro arresti

Torturato per la partita di droga non pagata: quattro arresti

«È l’ennesima storiaccia di provincia spesso apparentemente distante da certi fatti ma che di fatto, invece, è terra dove dove tutto può accadere. O meglio, dove può accadere di tutto».

I vertici del Comando Provinciale carabinieri di Alessandria non fanno sconti su un sequestro di persona a scopo di estorsione (con rapina annessa) accaduto lo scorso 17 agosto il cui epilogo è stato scritto ieri, alle 5, con l’esecuzione di quattro custodie cautelari a carico di altrettanti marocchini e un arresto in flagranza di reato per detenzione a scopo di spaccio.

Il blitz è scattato nel silenzio della città. Dieci auto dell’Arma sfilano fuori dalla caserma, altre sono già fuori, devono presidiare i luoghi interessati dall’imponente azione. I militari raggiungono via Milano dove arrestano due dei balordi, intanto i colleghi stanno facendo irruzione in un appartamento di via Mazzini dove fermano il terzo, quindi in via 1821 per il quarto uomo del commando. Vengono perquisite abitazioni in via Burgonzio e via Gandolfi.

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti. 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.