Mercoledì 24 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Comune

Politiche abitative, novità sugli accordi territoriali

Politiche abitative, novità sugli accordi territoriali

Si è svolto questa mattina un incontro fra l’assessore alle Politiche abitative, Pier Vittorio Ciccaglioni, l’assessore al Bilancio, Cinzia Lumiera, e i rappresentanti delle associazioni di inquilini e proprietari per un confronto sul rinnovo degli accordi territoriali per il Comune di Alessandria. All'incontro erano presenti pure il dirigente del Servizio politiche abitative e i funzionari del Settore tributi.

Nel corso del 2017 erano già state avviate trattative per l’aggiornamento degli accordi attualmente in essere, sottoscritti nel 2015, a seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale (n. 62, 15 marzo 2017) del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti contenente i criteri generali per la realizzazione degli accordi (da definire in sede locale) per la stipula di contratti di locazione ad uso abitativo a canone concordato, per la stipula dei contratti di locazione transitori e per i contratti per studenti universitari.

Il nuovo accordo territoriale prevede due innovazioni: estensione del beneficio previsto dalla Legge di Stabilità 2016 dell’abbattimento del 25% dell’aliquota ordinaria (10.6 per mille) anche per i contratti di natura transitoria e il fatto che le comunicazioni che dovranno essere inviate al Comune e con le quali i contribuenti informeranno di trovarsi nelle condizioni di poter usufruire del beneficio fiscale, dovranno essere preventivamente verificate da almeno una organizzazione firmataria dell’accordo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Casale Monferrato

L’auto
si ribalta, muore a 19 anni

21 Luglio 2019 ore 14:38
.