Venerdì 27 Aprile 2018

Morto da giorni, le indagini della Polizia

Il ritrovamento del cadavere di Federico Zoboli ieri in un appartamento di via Manzoni, in Pista, ad Alessandria

Gli uomini della squadra mobile della Questura alessandria, diretti da Marco Poggi, stanno indagando sulle cause della morte di Federico Zoboli, 28 anni, avvenuta almeno una settimana fa in un appartamento di via Manzoni, zona Pista, ad Alessandria. Il ritrovamento ieri, nel tardo pomeriggio. È stato un parente, non avendo più notizie del ragazzo da almeno una ventina di giorni, a far scattare l'allarme. Il 28 enne era coricato sul letto, la morte potrebbe risalire a una settimana fa. Sarà l'autopsia a dover chiarire i tempi e la causa del decesso. Non sarebbero escluse le ipotesi di una overdose oppure un malore fatale. Le indagini sono in corso per chiarire le ultime ore di vita del ragazzo. Non ci sono tracce di violenza. La salma e' stata trasportata all'obitorio del cimitero a disposizione della magistratura. L'allarme è scattato ieri verso le 19.30, sul posto, oltre agli agenti delle Volanti, della squadra mobile e della Scientifica (nelle foto), anche il medico legale. Gli accertamenti sono andati avanti fin dopo le 23. L'appartamento e' sotto sequestro. 

LE ULTIME NOTIZIE
Un travaglio da record e Sofia nasce in casa

Sofia Minucci è nata il 23 aprile in un appartamento di via Buozzi, al quartiere Pista

La storia

Un travaglio da record
e Sofia nasce in casa

27 Aprile 2018 alle 10:17

«Non facciamo in tempo a raggiungere l’ospedale. Vorrà dire che partorirà in casa». Alle parole ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati