Domenica 16 Dicembre 2018

I progetti

Cittadella, i soldi ci sono ancora. Piscina aperta a luglio?

Cittadella, i soldi ci sono ancora. Piscina aperta a luglio?

Uno scorcio della Cittadella

Il rischio, anche abbastanza fondato, c’era: non avendo stabilito entro il 2017, come da cronoprogramma, cosa fare del primo dei 25 milioni di euro dedicati dal governo alla Cittadella, in tanti temevano di averlo perduto.

Ma così, per fortuna, non è: ad annunciarlo è il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, che nei giorni scorsi si è recato a Roma per un incontro con il ministero e le Soprintendenze interessate: «L’intera somma destinata al recupero del compendio militare è ancora a nostra disposizione. Riguardo, invece, agli ulteriori 7,5 milioni di euro in arrivo dall’Europa, parte andranno sul medesimo sito e parte sul centro storico, per riqualificare edifici storici che fanno parte del patrimonio del Comune. E penso, principalmente, all’ex ospedale militare».

Novità pure sul fronte piscina comunale: arriverà infatti in consiglio comunale giovedì una proposta della giunta per l’assegnazione dell’area con diritto di superficie ventennale e un valore predefinito di 178mila euro. Se, come pare scontato, l’assemblea darà il via libera, si inizierà a lavorare a tappe forzate per il bando: obiettivo, terminare i lavori entro il 29 giugno in modo da riaprire la struttura, chiusa dall’autunno 2016, il 1° luglio.

Tutti gli approfondimenti sul 'Piccolo' in edicola.

LE ULTIME NOTIZIE
Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

Un conto aperto con la buona sorte per Luca Checchin

Calcio - Grigi

Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

16 Dicembre 2018 alle 19:36

Ha un conto aperto con la buona sorte Luca Checchin: schierato titolare dopo moltissimi mesi, il ...

La furia delle fiamme sul tetto

Casale Popolo

La furia delle fiamme
sul tetto

16 Dicembre 2018 alle 10:00

Più squadre dei vigili del fuoco impegnate ieri pomeriggio, sabato 15 dicembre, a Casale Popolo per ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati