Mercoledì 24 Aprile 2019

L'inchiesta

La stazione senza treni (ma con i dipendenti) e la linea ancor sospesa

La stazione ferroviaria è funzionante, ma nessun treno si ferma. C’è pure chi lavora, qui, in un luogo simile a tanti, lungo la stessa tratta. Gli altri sono abbandonanti al triste destino, questo no, con una giustificazione che suona più o meno così: si intersecano due linee, dunque bisogna verificare gli scambi e varie problematiche che potrebbero presentarsi.

Peccato che su una delle due linee i treni non passino. Da cinque anni.

Per avere testimonianza di un paradosso, non bisogna mica fare molta strada. Basta arrivare a Cantalupo, sobborgo di Alessandria, dove la stazione è sopravvissuta «per ragioni tecniche», come ci hanno spiegato, nella speranza che prima o poi la linea che porta ad Alba venga riattivata.

Sul 'Piccolo' in edicola una pagina di inchiesta.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati