Giovedì 13 Dicembre 2018

BASKET A2 - COPPA

Storico trionfo bianconero
La Bertram vince la Coppa Italia

Spazzata via anche Ravenna (89-57). Il Derthona raggiunge il suo punto più alto

Storico trionfo bianconeroLa Bertram vince la Coppa Italia

La Bertram Derthona non ha vinto la Coppa Italia di A2, la Bertram Derthona ha dominato la Coppa Italia di A2. Dopo aver demolito Trieste e Biella, la squadra di coach Lorenzo Pansa spazza via dal campo Ravenna (89-57) e si prende uno storico trofeo. Ritmi alti, difesa perfetta, alte percentuali, fiducia sconfinata. Questi gli ingredienti di una vittoria impensabile alla vigilia ed inevitabile dopo tre giorni durante i quali i leoni hanno giocato (citazione rubata a Lollo Gergati) “una pallacanestro celestiale”. Tutti bravissimi i giocatori bianconeri con una citazione speciale per l’Mvp della finale,  Francesco Stefanelli (19 punti, 3/5 da tre, 8/10 dal campo  e 4 rimbalzi), autore di una partita fantastica a tutto campo.

 

Partenza indiavolata della Bertram. I leoni entrano con gli occhi iniettati di sangue e la mano ferma. Due triple di Stefanelli e due di Johnson producono il primo strappo sul 19-10 al 5’. Tortona continua a bombardare dall’arco ma è dalla difesa che parte tutto. Una difesa intensa ed efficace. Per Ravenna c’è davvero poco spazio. 6/13 da tre nel primo quarto sanciscono il 27-17 del 10’.

Due triple anche in avvio di seconda frazione. Sorokas e Stefanelli piazzano il 6-0 che vale il 33-17 e costringe Martino al time out dopo 20”. Garri aggiunge due punti e doppia i rivali (35-17). Ravenna sembra spaesata e confusa. L’OraSì prova a fermare l’attacco di Tortona con la zona. Ravenna prova ad accorciare ma la difesa della Bertram è ancora intensa e dall’altra parte del campo si segna a raffica. Così i leoni doppiano gli avversari sul 42-21 e chiudono al riposo sul +23 (49-26) grazie alla tripla di Radonijc. Solo Alibegovic (2 falli subito) è ancora a secco e non in partita. Stefanelli, 13 punti e 3/5 da tre è il migliore della partita.

Ravenna deve fare qualcosa per riaprire una partita finora a senso unico. Ma Tortona non è dell’idea. Tripla Sorokas e fallo di Giachetti sul tiro dall’arco di Johnson. Dopo il fischio anche il tecnico per proteste al playmaker di Ravenna. Il risultato sono 3 liberi a segno di Johnson che portano la Bertram sul +28 (54-26) al 22’. Ravenna è alle corde. Tortona vuole dare il colpo del ko. Sorokas in entrata e la tripla di Johnson  segnano il +30 sul 61-31. Il Derthona dà spettacolo con una difesa sempre intensa e un attacco che gira alla perfezione. Ravenna prova qualcosa con Montano, ma è un soffio. Dall’altra parte Melvin Johnson entra in modalità macchina da canestri e porta la Bertram sul 71-39 del 30’.

Ultimo quarto. Tortona deve congelare tutto senza, però,  smettere di giocare. L’ultimo sussulto di Ravenna arriva da Grant che di  rabbia costruisce un 6-0. Ma è tutto qui. Tortona controlla senza problemi fino alla sirena. Il punteggio del trionfo è un clamoroso 89-57.

 

Bertram –OraSì 89-57

(27-17, 49-26, 71-39)

Bertram Tortona: Johnson 29, Sorokas 14,  Alibegovic, Garri 5, Spanghero 7,  Gergati 4, Stefanelli 19, Radonjic 5, Quaglia 6. N.e.:  Cremaschi, Apuzzo. All.: Pansa

OraSì Ravenna: Montano 10, Sgorbati, Giachetti 9, Chiumenti 5,  Raschi 2, Esposito 2, Masciadri 13, Vitale 4, Rice 3, Grant 9. All.: Martino

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Novara

Il resposabile degli steward ferito dopo l'agguato dei tifosi novaresi

Il fatto

Tafferugli prima
del derby, due feriti

12 Dicembre 2018 alle 20:47

Agguato dei tifosi del Novara  mezzora prima del fischio d'inizio del derby. Una quidicina di ...

Caccia all'automobilista pirata

Alessandria

Caccia all'automobilista pirata

12 Dicembre 2018 alle 11:02

Ha investito un uomo che stava attraversando la strada in spalto Borgoglio, ad Alessandria. Nei ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati