Martedì 19 Giugno 2018

Italia 2018

Alessandria e provincia votano centrodestra: eletti Molinari e Berutti

Alessandria e provincia votano centrodestra: eletti Molinari e Berutti

Alessandria e provincia votano centrodestra: all'uninominale, infatti, netta la vittoria di Riccardo Molinari alla Camera (45,57% con 262 seggi scrutinati su 320) e Massimo Berutti al Senato (45,27% con 629 seggi su 645).

Lo stesso dicasi negli altri due collegi in cui è stata divisa la provincia: ad Acqui-Asti andrà alla Camera Andrea Giaccone, del centrodestra, con il 46,25%, mentre a Casale-Vercelli gli elettori hanno scelto Paolo Tiramani, sempre del centrodestra, con il 47,92%.  

Per quanto riguarda Palazzo Madama, Alessandria-Vercelli vota Gilberto Pichetto (centrodestra), con il 47,04%.

E' il Movimento 5 Stelle a chiudere in seconda posizione ovunque: alla Camera di  Alessandria Silvia Gambino è al 25,60%, mentre nel collegio Acqui-Asti Fabio Desilvestri è al 25,59% e a Casale-Vercelli Paolo Maria Mosca al 24,06%.

Al Senato, al contrario, nel collegio Alessandria-Asti Antonella Scagnetti è al 25,98%, mentre ad Alessandria-Vercelli Ezio Conti ha ottenuto il 23,90%. 

Batosta, come nel resto d'Italia, per il centrosinistra: nel collegio di Alessandria, alla Camera, Marcella Graziano è al 21,87%, mentre ad Acqui-Asti Angela Motta si ferma al 21,33% e nel collegio Casale-Vercelli Luigi Bobba è al 21,50%.

Al Senato, infine, il senatore uscente Daniele Borioli nel collegio Alessandria-Asti è al 21,97%, mentre la deputata uscente Cristina Bargero è al 22,46%. 

 

LE ULTIME NOTIZIE
Il Comune striglia Amag Ambiente: "Città più pulita"

La pista ciclabile sotto il cavalcavia ‘assalita’ dalle erbacce, che crescono indisturbate

Decoro

Il Comune striglia Amag Ambiente: "Città pulita"

19 Giugno 2018 alle 07:51

Questa volta, la ‘colpa’ è anche un po’ nostra. O, meglio, dei nostri lettori. Già, perché ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati