Venerdì 19 Aprile 2019

L'evento

Gli allievi agenti corrono per Me.dea, c'è Valeria a dare il via

Alla Scuola duecento iscritti alla corsa per sostenere il centro antiviolenza

"Nella mia città, in un evento in cui la corsa è protagonista, e per una finalità importante come aiutare Me.dea. Non potevo non eserci e ci sono con orgoglio e con piacere". Perché quando Alessandria chiama, Valeria Straneo c'è, sempre: l'invito è arrivato dalla Scuola Allievi Agenti di Polizia di Stato, dove Valeria aveva già tenuto una lezione, qualche mese fa, insieme a Beatrice Brossa. Questa volta si corre, una iniziativa che coinvolge quasi duecento tra gli allievi del 200° corso e coloro che frequentano  il corso per vice commissari, che terminerà venerdì. Una di loro, Simona Pappalardo, ha pensato di dedicare l'iniziativa sportiva a Me.dea e al centro antiviolenza, realizzata con la collaborazione, in particolare, del sovrintendente Mirko Oropallo. Un pomeriggio speciale, batterie e poi le finali, fra gli iscritti anche il cappellano della Scuola, don Augusto, a seguire, e immortalare le fasi della gara anche il direttore, Bruno Di Rienzo e la vice, Elena Gola. E una starter d'eccezione, Valeria. Che annuncia i suoi programmi per il 2018. "Avrei voluto disputare una maratona in Giappone, tra fine marzo e inizio aprile, ma ha avuto ancora un piccolo probolema fisico che mi fa cambiare il calendario. Il traguardo finale - annuncia l'argento mondiale ed europeo - restano gli Europei, in agosto, a Berlino: sarà quella la mia maratona del 2018 e voglio proprio correrla, spero al meglio. Una tappa di avvicinamento sarà la mezza maratona ai Giochi del Mediterraneo, a fine giugno in Spagna". Dove la campionessa alessandrina ha già vinto un oro proprio nella 'mezza'. "Presto un altro raduno collegiale: un passo alla volta, per superare anche questi incidenti 'di percorso'. La volontà di farcela, da parte mia, è ancora più grande". Mentre gli allievi agenti corrono, sul piazzale che solitamente ospita il giuramento e, anche, le esercitazioni di guida, Valeria fa il tifo, si presta a decine di selfie, abbraccia amici, dà anche qualche consiglio. "Trovate la vostra velocità". Il traguardo solidale è stato raggiunto, grazie a tutti e a tutte: oltre 1200 euro per il centro antiviolenza e i progetti di Me.dea

LE ULTIME NOTIZIE
Viaggiatori si ribellano al furto

Gli agenti della Polfer durante l'operazione

Novi Ligure

Viaggiatori si ribellano
al furto

18 Aprile 2019 alle 09:11

Il treno regionale veloce Torino-Genova mercoledì mattina è rimasto fermo per oltre un quarto d’ora ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati