Lunedì 24 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Salvato l'uomo che minacciava di lanciarsi dal viadotto

Casale: sul posto carabinieri, vigili del fuoco e medici del 118. Il sessantenne è stato ricoverato

Salvato l'uomo che minacciava di lanciarsi dal viadotto

Le forze dell'ordine sono riuscite a salvare l'uomo che questa mattina ha minacciato il suicidio tentando di lanciarsi da un viadotto. I medici del 118 lo hanno trasportato al pronto soccorso per le cure del caso. E' durata poco più di tre ore la delicatissima operazione da parte di carabinieri e vigili del fuoco per far desistere l'uomo dal suo intento suicida. L'allarme nel casalese, tra Castagnole e Pontestura, lungo la 'vecchia' statale Vercelli - Asti, nel punto più alto del viadotto. L'uomo, che ha sui sessant'anni, aveva oltrepassato il guard rail, minacciando di lanciarsi nel vuoto. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.