Venerdì 22 Giugno 2018

Calcio - Grigi

'Non avrei potuto sognare un ritorno migliore. Un punto che pesa molto'

Marconi: 'Per tutta la ripresa abbiamo schiacciato il Pisa. Il risultato del gruppo'

Pisa Alessandria

La festa di una squadra in campo. Di tutta la squadra che insegue Marconi per abbracciarlo. E i giocatori del Pisa attoniti

"E' arrivato il momento in cui Marconi può tornare in campo e riprendersi il suo ruolo da protagonista". E' stato buon profeta Marcolini, ha capito che poteva essere la gara con una invenzione decisiva dell'attaccante, che ora è ad un passo dalla doppia cifra, rete numero 9 per lui. Protagonista fin dall'inizio dell'azione che ha dato il pareggio, più che giusto, ai Grigi. "Ho aperto su Barlocco a sinistra e poi mi sono buttato in area, aspettando un pallone da sfruttare. Che è arrivato. L'ho colpito, poi mi sono accorto che era gol dal boato e dall'esultanza dei compagni. Se anche lo avessi sognato la sera prima, non avrebbe potuto essere un ritorno più bello. Oltre l'immaginazione migliore. Sono felice - insiste - per il gol, ma soprattutto per il risultato. Abbiamo assediato il Pisa per tutta la ripresa, già dalla panchina si percepiva la voglia di questa squadra di riprendersi la partita. Li abbiamo schiacciati, certo quando si attacco per recuperare il risultato si può correre qualche rischio, ma  Vannucchi e Ranieri sono stati bravissimi.E' stata la partita giocata e ripresa da squadra, da gruppo vero. Una forza per il nostro futuro: sarà fondamentale. Come questo pareggio: un punto preso a Pisa, per come si era messa la gara e per come lo abbiamo voluto avrà un grandissimo peso, ne sono convinto"

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Di Masi

Nessuna dichiarazione dal presidente dopo l'annuncio della chiusura di Olympic. Ma sui Grigi era stato chiaro sette giorni fa

Calcio - Grigi

Di Masi chiuderà Olympic.
Tifosi preoccupati

21 Giugno 2018 alle 21:26

Da Torino la notizia rimbalza anche in Alessandria. E crea allarme, anche comprensibile a caldo Non ...

Giovanni Carpené

Si è spento a 89 anni Giovanni Carpené (qui con la sorella Onesta), a lungo presidente di Ics e ideatore della StrAlessandria

Lutto

Addio a Giovanni Carpené, 'padre' della cooperazione

21 Giugno 2018 alle 13:11

"Il nome di Giovanni è diventato sinonimo di accoglienza, in ambito sindacale, al fine di seguire ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati