Lunedì 17 Dicembre 2018

La provocazione

Contesa la biblioteca di Eco: perché Alessandria non interviene?

Contesa la biblioteca di Eco: perché Alessandria non interviene?

La biblioteca di Umberto Eco - oltre 35mila volumi, di cui almeno 1.200 antichi - sembra essere contesa da Milano e Bologna, le città dove il grande semiologo e scrittore ha vissuto e lavorato.

‘Il Piccolo’, però, lancia una provocazione e chiede alle istituzioni politiche ed economiche della città di intervenire: perché non pensare di far tornare a casa i libri di uno degli alessandrini più grandi e noti al mondo? Il luogo lo suggeriamo noi: l’ex caserma dei carabinieri in via Cavour. E l’Università, per bocca del rettore del Digspes, Salvatore Rizzello, sarebbe «orgogliosa».

Sul giornale in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE
Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

Un conto aperto con la buona sorte per Luca Checchin

Calcio - Grigi

Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

16 Dicembre 2018 alle 19:36

Ha un conto aperto con la buona sorte Luca Checchin: schierato titolare dopo moltissimi mesi, il ...

La furia delle fiamme sul tetto

Casale Popolo

La furia delle fiamme
sul tetto

16 Dicembre 2018 alle 10:00

Più squadre dei vigili del fuoco impegnate ieri pomeriggio, sabato 15 dicembre, a Casale Popolo per ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati