Lunedì 17 Dicembre 2018

La storia

La campagna dei rifiuti

La campagna dei rifiuti

Venerdì all’ora di pranzo c’è chi ha scaricato scarti edili in prossimità del ponte della tangenziale, a San Michele

Gli abitanti della zona si sono messi a fare gli investigatori. Hanno chiamato i vigili, puntuali nell’annotare ogni cosa. Ma, intanto, ci stanno pensando loro, gli esasperati di San Michele, a tentare di capire non tanto il perché quanto il chi ha scelto prati e campi per sbarazzarsi di un’infinità di scarti edili. Smaltirli costa, ma la soluzione adottata cozza con l’ecologia, il buon senso e la Legge.

Gli investigatori improvvisati sono persone che hanno scelto la campagna per trascorrere ore serene, o semplicemente gente che ha ereditato la cascina di famiglia e ne ha fatto rifugio tra il verde. Non poteva immaginare che d’intorno fiorissero discariche. Ovviamente abusive.

Sul giornale in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE
Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

Un conto aperto con la buona sorte per Luca Checchin

Calcio - Grigi

Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

16 Dicembre 2018 alle 19:36

Ha un conto aperto con la buona sorte Luca Checchin: schierato titolare dopo moltissimi mesi, il ...

La furia delle fiamme sul tetto

Casale Popolo

La furia delle fiamme
sul tetto

16 Dicembre 2018 alle 10:00

Più squadre dei vigili del fuoco impegnate ieri pomeriggio, sabato 15 dicembre, a Casale Popolo per ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati