Venerdì 18 Gennaio 2019

Pensioni

Inps Piemonte, presentate 1.736 domande per l'Ape

Inps Piemonte, presentate 1.736 per l'anticipo pensionistico

Sono 1.736 le domande di anticipo finanziario a garanzia pensionistica (Ape volontario) presentate attraverso il servizio on-line disponibile sul sito dell’Inps: di queste, 1.242 hanno richiesto i ratei arretrati.

La domanda di accesso all’Ape volontario comprende la proposta del contratto di finanziamento, la proposta di contratto di assicurazione contro il rischio di premorienza, l’istanza di accesso al fondo di garanzia, nonché la domanda di pensione di vecchiaia. Nella domanda il richiedente deve indicare sia l’istituto finanziatore cui richiedere il prestito, sia l’impresa assicurativa cui richiedere la copertura del rischio di premorienza.

L'Istituto ricorda che coloro che hanno maturato i requisiti di accesso all’Ape volontario nel periodo compreso tra il 1° maggio e il 18 ottobre 2017, al fine di ottenere l’anticipo finanziario comprensivo dei ratei arretrati maturati, devono presentare la domanda di accesso entro oggi, 18 aprile. In seguito, i soggetti in possesso della certificazione del diritto e dei requisiti previsti dalla disciplina normativa potranno comunque presentare la domanda di accesso all’Ape volontario, con decorrenza dell’anticipo finanziario dal primo giorno del mese successivo a quello di presentazione della relativa domanda.

Si ricorda, inoltre, che sul sito dell'Inps è presente un simulatore che consente di calcolare, in via indicativa, l’importo dell’anticipo finanziario a garanzia pensionistica e la rata di rimborso, mediante l’inserimento di dati ed informazioni da parte dell’interessato. Ad oggi risultano effettuate circa 216mila simulazioni, mentre sono 11.249 le domande di certificazione del diritto accolte.

LE ULTIME NOTIZIE
Lu e Cuccaro: è(f)fusione

Stretta di mano tra i sindaci Fontefrancesco e Bellinaso

La storia

Lu e Cuccaro: è(f)fusione

18 Gennaio 2019 alle 18:27

La Regione ha deciso: Cuccaro e Lu saranno un Comune solo, mosche bianche in una provincia dove ...

La bomba sarà fatta brillare domenica

La zona in cui è stato ritrovato l'ordigno

Valenza

La bomba sarà fatta brillare domenica

16 Gennaio 2019 alle 15:11

E’ durata un’ora e mezza la riunione operativa in Prefettura ad Alessandria per decisione degli ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati