Lunedì 18 Marzo 2019

Il caso

La nomina del nuovo primario: l’escluso pensa al ricorso

La nomina del nuovo primario: l’escluso pensa al ricorso

La discussione sulle risultanze del concorso, partorito dopo almeno cinque anni di attesa, non rimarrà tra le corsie dell’ospedale Santo Antonio e Biagio, o sulle pagine dei giornali.

Il dottor Davide Dealberti, il migliore secondo la Commissione giudicatrice, quello col punteggio più alto, è stato scavalcato dalla scelta discrezionale del direttore dell’Azienda ospedaliera di Alessandria, Giovanna Baraldi. Il miglior punteggio complessivo ha ceduto dunque il passo a colui che è stato ritenuto il più adatto al fabbisogno della complessa struttura, ovvero il terzo per punteggio: il nuovo primario di Ostetricia e Ginecologia è il dottor Nicola Strobelt.

Ma Davide Dealberti, evidentemente, vuole capire se la discrezionalità, così come è stata applicata, poteva essere esercitata. Per questo motivo ha dato incarico ai suoi legali, l’avvocato Gian Paolo Sartirana (foro di Alessandria) e Marco Durante (studio associato Fieldfisher di Torino), per presentare eventuale ricorso.

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti. 

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Entella

Per Colombo il peso di questo pareggio con la capolista si potrà capire più avanti. Sicuramente fa morale

Calcio - Grigi

'Punto che fa morale. Alla fine capiremo se è pesante'

17 Marzo 2019 alle 07:45

"Ancelotti ha detto che a calcio possono giocare tutti, anche quelli lenti e fisicamente robusti, ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati