Giovedì 18 Ottobre 2018

Calcio - Grigi

Pop paratutto. Bellazzini ispirato. Bravo il baby Usel

Le pagelle dei protagonisti del successo a Gavorrano

GavorranoAlessandria

Molti i protagonisti del successo che chiude i conti con il Gavorrano

Pop - Decisivo: due parate fondamentali su Moscati, una per tempo, e poi il tuffo sul rigore di Vitiello del possibile pareggio. E, anche, tanta sicurezza trasmessa a tutta la squadra. Protagonista assoluto: 7.5
Sciacca - Efficace: a sinistra il Gavorrano spinge meno anche per merito dei suoi anticipi tempestivi ed energici. Contrasti insistiti, la determinazione di concedere neppure un centimetro: 6.5
Lovric - Aereo: le palle alte sono quasi tutte sue, mettendo la sua fisicità al servizio della squadra, Un po' più macchinoso nei contrasti palla a terra, come nell'azione da cui nasce il primo rigore: 6
Piccolo - Essenziale (dal 27'st): C'è un vantaggio da difendere, anche con una aggiunta di esperienza. E di qualche pallone, che potrebbe diventare 'pesante' da allontanare con decisione: 6
Blanchard - Espetto: un 'acquisto' importante per la finale di Coppa, per lo sprint di campionato e per il dopo. C'è esperienza, intelligenza e malizia nei suoi interventi: 6.5
Barlocco - Dinamico: spinge molto a sinistra e, come spesso accade, è più efficace in fase offensiva, anche se la velocità gli permette pure di recuperare palloni in difesa. Il suo tocco di mano causa il secondo rigore: 6
Gatto - Concreto: un'altra prova di grande sostanza, di palloni recuperati, di azioni avversarie intercettate sul nascere, di concretezza in ogni giocata. Un innesto prezioso: 6.5
Nicco - Combattivo (dal 26'st): Mette tutta la sua grinta, in un caso anche un po' eccessiva, ma il pallone che serve a Fischnaller è di quei gesti che rendono il calcio più bello: 6
Ranieri - Sostanzioso: una presenza molto utile per agevolare il giro palla, in una posizione che gli è anche congeniale. La parata più pericolosa del primo tempo Falcone la fa su di lui: 6
Kadi - Veloce: alla rapidità negli inserimenti, che è una delle sue doti, aggiunge anche scelte di movimento e di gioco fatte bene. Il gol nasce da una sua accelerazione centrale: 6.5
Celjak - Ordin (dal 26'st): quando Marcolini decide che la linea arretrata va potenziata aggiunge un giocatore che sa sempre quale è il suo compito e come svolgerlo: 6.5
Bellazzini - Ispirato: Marcolini gli trova la posizione perfetta per esprimere la sua qualità, un po' più avanzato, a fare il suggeritore e anche il finalizzatore. E a vincere molti duelli nella zona nevralgica del campo: 7.5
Usel - Maturo (dal 34'st) : ha compiuto 18 anni da 5 giorni, ma a vederlo nei 20 minuti finali dimostra una maturità da veterano, con ottime scelte di gioco e una conclusione che impegna Falcone: 6
Fischnaller -aggressivo: molta energia da mettere nel gioco, per inserirsi tra le linee sfruttando anche i centimetri concessi dal Gavorano. Meriterebbe miglior sorte in un paio i occasioni, ci prova fino al 95': 6.5
Chinellato - Generoso: un paio di opportunità nell'area avversaria che andrebbero sfruttate meglio. Soprattutto giocando più fronte alla porta. Servirebbe più immediatezza nelle giocate specie nell'area piccola: 6

LE ULTIME NOTIZIE
Muore a 22 anni

Novi Ligure

Muore a 22 anni
per un infarto

17 Ottobre 2018 alle 16:29

Non ci sono più dubbi, è stato un infarto a uccidere, la notte scorsa, Edoardo Giavino, il ragazzo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati