Sabato 18 Agosto 2018

Frescondino

Ha ucciso la sorella. Ora è grave agli arresti

Ha ucciso la sorella. Ora è grave agli arresti

Una casa curata nei minimi dettagli. A San Salvatore. E un’assistenza amorevole, giornaliera, verso la sorella malata da tanti anni. Venerdì qualcosa si è spezzato nella mente di Antonino Paratore, 67 anni.

È il giorno in cui ha deciso di porre fine alla sofferenza di entrambi. Ha fatto bere l’acido muriatico alla sorella, quindi lo ha ingerito lui stesso. Lei, Rosangela, 73 anni, è morta qualche ora dopo all’ospedale. Lui è in gravissime condizioni.

Ieri mattina è stato convalidato l’arresto dell’uomo, difeso da Daniela Sogliani. Mentre oggi verrà eseguita l’autopsia sul cadavere di lei per stabilire le cause esatte della morte.

Sul 'Piccolo' in edicola tutti gli approfondimenti.

LE ULTIME NOTIZIE
Discarico, brucia l'impianto di stoccaggio della plastica

Due squadre dei Vigili del Fuoco al lavoro per spegnere l'incendio alla discarica di Castelceriolo

Incendio a Castelceriolo

Discarica, brucia l'impianto
di stoccaggio della plastica

18 Agosto 2018 alle 01:35

Brucia ancora l'impianto di stoccaggio della plastica all'interno della discarica di Castelceriolo, ...

Se esce Gonzalez, due innesti in attacco. Ma un solo over

Gonzalez va o resta? Un dilemma decisivo per il mercato, in attacco, dell'Alessandria

Calcio - Grigi

Se esce Gonzalez, due innesti. Ma un solo over

16 Agosto 2018 alle 23:29

Gonzalez va o resta? Interrogativo cruciale per il mercato dell'Alessandria, la conferma anche ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati