Mercoledì 24 Aprile 2019

Golf

Guardiola vince anche sul green. Alla Vialli e Mauro Golf Cup

A Villa Carolina anche Pirlo, Platini, Nedved. Raccolti 160mila euro

Vialli e Mauro Golf Cup

La squadra di Pep Guardiola vince la 15a Fondazione Vialli e Mauro Golf Cup

Un vincente, Pep Guardiola. Anche quando gioca a golf. Il tecnico del Manchester City fra i big in gara a Villa Carolina, Fondazione Vialli e Mauro Golf Cup: una edizione speciale, la numero 15, per la Pro Am benefica per la raccolta fondi contro la Sla, la Sclerosi Laterale Amiotrofica, partner fondamentale la Erg. Con 124 vince la squadra guidata dal pro spagnolo Rafael Cabrera Bello, numero 24 al mondo, con Pep Guardiola, Marius Guardiola e Andrea Romano. Sfida nella sfida, quella tra super team: la spunta  quella di Massimo Mauro. In campo, sui percorsi del circolo a Capriata d'Orba, molti campioni dello sport, soprattutto del calcio, come lo stesso Vialli, Michel Platini, Pavel Nedved e Andrea Pirlo, e protagonisti dell'European Golf Tour, come Stephen Gallacher e Jamie Donaldson. "Edizione entusiasmante, in una sola giornata raccolti 160mila euro - sottolineano Vialli e Mauro  - Con il piacere di rivedere amici e colleghi, che ci confermano il loro sostegno e la vicinanza alla Fondazione e ai suoi obiettivi. A Guardiola anche il premio speciale buca 14 in onore di Johan Cruyff, mentre la 'giovane promessa', in ricordo di Teodoro Soldati, ad Andrea Romano, giovanissimo talento del golf italiano e migliore amico di Teodoro

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati