Mercoledì 14 Novembre 2018

La crisi

Borsalino, c'è la svolta: accordo tra Camperio e i curatori fallimentari

Borsalino, c'è la svolta: accordo tra Camperio e i curatori fallimentari

Svolta per il futuro della Borsalino: in un comunicato congiunto emesso nella serata di ieri, infatti, Haeres Equita Srl e i curatori fallimentari dell'azienda hanno annunciato il raggiungimento di un accordo, con la società del finanziere italo-svizzero Philippe Camperio che ha formalizzato una nuova offerta per l'acquisizione del cappellificio che, anche grazie alla risoluzione del contenzioso esistente,  ha portato al ritiro dell'istanza di fallimento.

A questo punto, la cifra ipotizzata da Haeres costituirà la base per l’asta disposta dal fallimento Borsalino, che si terrà prima della fine del mese di luglio, quando scadrà l'affitto: "Entrambe le parti - si legge nella nota - onfidano nella salvaguardia delle attività di Borsalino e dei reciproci interessi". 

LE ULTIME NOTIZIE
Mozione 194: domani in consiglio comunale, domenica fiaccolata

Assemblea alla Casa delle Donne sulla mozione Locci - Trifoglio

Il caso

'194': domani in Consiglio, domenica fiaccolata

13 Novembre 2018 alle 23:32

Un’assemblea dai toni anche forti, alla Casa delle Donne, promossa da Non Una di Meno,  in cui non ...

Tentoni ancora out 15 giorni, Usel per quattro mesi

Ancora 15 giorni di lavoro differenziato per Tommaso Tentoni. E un ulteriore accertamento

Calcio - Grigi

Tentoni ancora out 15 giorni, Usel quattro mesi

13 Novembre 2018 alle 21:13

Aveva sperato di rivederlo in gruppo oggi, alla ripresa degli allenamenti. Anche se, parlando di ...

"La Pernigotti? Nessuno vuole salvarla davvero"

Il sit-in dei lavoratori davanti all'ingresso dello stabilimento

Il caso

"La Pernigotti? Nessuno vuole salvarla davvero"

13 Novembre 2018 alle 07:57

Il dramma della Pernigotti giovedì sarà discusso sul tavolo del Ministero dello Sviluppo Economico. ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati