Sabato 16 Febbraio 2019

L'accordo

Camperio firma: la Borsalino sarà sua a luglio?

Camperio firma: la Borsalino sarà sua a luglio?

La notizia è di quelle buone: è stato raggiunto l’accordo tra Philippe Camperio e i curatori fallimentari per salvare la Borsalino.
Haeres Equita, la società dell’imprenditore italo-svizzero che si era impegnato a salvare l’azienda alessandrina cominciando con l’acquisto del marchio, ha raggiunto con i curatori fallimentari un accordo transattivo.

Nello stesso tempo ha formalizzato un’offerta per l’acquisizione dello stabilimento di Spinetta Marengo, dei macchinari e per garantire i 134 dipendenti, che saranno tutelati per dieci anni. L’impegno è quello di rimanere, con Borsalino, nel nostro territorio. Forse a luglio l’acquisto definitivo.

Sul giornale in edicola tutti gli approfondimenti.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati