Martedì 16 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Grigi

Vannucchi, sirene di B. Agostinone, trattativa aperta, ma accordo non facile

Il portoere interessa al Perugia. Piace il giovane Buongiorno. Borghese no

Alessandria Agostinone

Trattativa aperta per portare Agostinone in grigio, ma le parti sono ancora distanti su alcuni aspetti

Gianmarco Vannucchi ai saluti. Il Perugia torna all’assalto, dopo un tentativo decisamente più timido proprio nei giorni immediatamente successi all’uscita dei Grigi dai playoff. È il primo contatto vero, fino ad ora il ds Massimo Cerri aveva escluso proposte ricevute, anche attraverso l’agente del giocatore. Adesso il club umbro, che avrà in panchina Alessandro Nesta, arrivato nel finale di stagione e confermato, pare insistere con argomenti più concreti. Resta da valutare se sarà una cessione a titolo definitivo, operazione in cui la società grigia potrebbe ‘monetizzare’, o, invece, un prestito, con valorizzazione, e con riscatto ed eventuale controriscatto.Prima di tutto gli over. Ma, soprattutto, la difesa: così, dopo il grego Zogkos, l'Alessandria prova ad ottenere dal Toro Alessandro Buongiorno, difensore classe 1999, che ha già debuttato in A, contro il Crotone. Il giocatore è legato alla società granata da un accordo fino al 2022 e arriverebbe in prestito. Per il centrocampo piace un altro granata, D'Alena, capitano della squadra allenata da Coppitelli, ma potrebbe essere un ingresso legato ad alcune uscite, fra cui quella di Alessandro Gazzi. Sempre per la difesa si lavora anche per un over, a sinistra, nel ruolo che è stato di Barlocco, rientrato alla Juve per fine prestito: Giuseppe Agostinone, classe '88, che il tecnico conosce bene perché lo ha allenato alla Virtus Francavilla, è in scadenza con il club pugliese ed è elemento funzionale al 3-5-2, esterno sinistro, abituato anche ad alzare la sua posizione anche di una ventina di metri. In questo momento, però, c'è ancora distanza tra la richiesta, di giocatore e agente, e l'offerta dell'Alessandria. Non è profilo che interessa, invece, Martino Borghese, centrale, l'anno scorso al Livorno: è stato offerto, ma non è un obiettivo. Tra i difensori dell'Alessandria che hanno il contratto in scadenza c'è Vedran Celjak: dopo tre stagioni, non sarebbe previsto rinnovo e il croato piace molto al Catania. Difficilmente sarà Avellino la destinazione di Gatto e Bellazzini, tutti e due sotto contratto: lo stesso Marcolini considera improbabile uscite dai Grigi verso la società irpina

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
.