Martedì 16 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'evento

Arrivano i centauri. E sfilano sul Ponte Meier

Cambia il percorso del corteo della domenica. Eventi in città e a Castellazzo

Centauri

Molte le novità per il 73° raduno, dal 6 all'8 luglio. Cambia la sfilata cittadina, i centauri passeranno sul Meier

Una città, un paese, un territorio. Aperto, come mai prima, per accogliere i centauri. Come da 73 anni, in questa edizione ancora di più, "la volontà di Alessandria di ripartire mostrando tutte le sue eccellenze e le sue bellezze", come sottolinea l’assessore allo sport Piervittorio Ciccaglioni. Tradizione, ma con un arricchimento importante, anche a Castellazzo. E con una novità principale che Giancarlo Caroglio, al suo debutto da presidente del Moto Club Madonnina dei Centauri, annuncia, un omaggio agli 850 anni, un nuovo disegno dello sfilata finale di domenica mattina, 8 luglio, costruito insieme al sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, per celebrare gli 850 anni, per amplificare il valore dei numeri - le 73 edizioni, l’850° compleanno del capoluogo - con un ‘unicum’, "perché dal prossimo anno si tornerà al tracciato abituale. Ma questa è una edizione speciale e ci è sembrato giusto colorare il monumento simbolo di Alessandria con i nostri amici centauri". Cosa succederà domenica mattina? Tutto confermato, dalla partenza dal Santuario di Castellazzo, dopo la funzione, fino all’attraversamento di corso Acqui. Ma, sceso dal cavalcavia, il corteo festoso svolterà a sinistra (e non più a destra, come è stato quasi sempre, dalle origini), costeggerà i giardini pubblici, transiterà davanti alla stazione e poi sul Ponte Tiziano. Poi, alla rotonda, svolta a destra per il tratto di via Giordano Bruno fino alla Cittadella, per passare poi, i diecimila, sul Ponte Meier, scenario perfetto per l’evento internazionale più importante di Alessandria. Al termine del ponte svolta a destra, la sfilata percorrerà il lungotanaro e poi spalto Borgoglio, corso Crimea e arrivo in piazza Garibaldi per il passaggio davanti al palco delle autorità. Moltre le proposte di una 'tre giorni' che coincide anche con l'inizio dei saldi: Ascom e Confesercenti insieme, e la Camera di Commercio, con lo street food in viale della Repubblica, via Savona chiusa al traffico per accogliere le moto, e l'iniziativa delle vie per rendere speciale la città, la 'Camminata magica' di venerdì 6, alla sera, in via Milano e via Bissati, e 'Segui le stelle' in via San Lorenzo sabato sera, sempre con apertura prolungata dei negozi, venerdì con sorprese e sabato con i saldi. Anche Castellazzo è pronta, il primo evento già domani, sabato 30, alle 18.30, l'inaugurazione della mostra di moto d'epoca, quest'anno dedicata ai sidecar, modelli dagli anni 30 agli anni 70. E domenica sera spettacolo dedicato a Michelangelo. Il campeggio, gratuito, aperto già da mercoledì, Sagra del raviolo e dell'agnolotto del plin da venerdì 6 a domenica 8, sabato 7 la Mezzanotte bianca per portare sempre più i centauri dentro il raduno e in mezzo alla gente. I servizi sul Piccolo in edicola fra poche ore

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
.