Mercoledì 26 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Grigi

Anche Prestia è in grigio. Fino al 2021

Il difensore arriva a titolo definitivo. Già alla Virtus Francavilla con D'Agostino

Alessandria Prestia

Contratto triennale per Giuseppe Prestia, difensore, che D'Agostino ha avuto alla Virtus Francavilla

Un ragazzo di Palermo, proprio come l'allenatore che lo ha avuto l'anno scorso alla Virtus Francavilla. E che lo ha fortemente voluto in grigio. Una trattativa non facile, perché la società pugliese non era così disponibile a lasciar partire Giuseppe Prestia. Ma l'Alessandria ce l'ha fatta, con una accelerazione nelle ultime ore: il difensore, piede destro, classe 1993 (25 anni a novembre), arriva a titolo definitivo e con un triennale, fino al giugno 2021. In un collegamento di ieri con una emittente pugliese, D'Agostino non aveva fatto mistero di desiderare l'arrivo di Prestia, indicazione esplicita già nel primo incontro per definire la strategia di mercato. Prestia potrebbe già giocare nell'amichevole alle 18, al Moccagatta, contro il Voghera. Vivaio rossonero, Prestia è un centrale che, nella linea arretrata a 3 può giocare anche a destra. Dal Palermo direttamente in B all'Ascoli, a 19 anni, con 25 presenze. Poi a Crotone, ma a gennaio la prima esperienza nella serie A romena, all'Otelul Galati, 14 presenze. Poi al Parma in A, ma una sola gara, a gennaio di nuovo in Romania, al Petrolul Ploiesti, 5 gare. Il ritorno in Italia al Catanzaro, in C, 35 presenze  e 2 reti. L'anno scorso alla Virtus Francavilla, con D'Agostino, quasi sempre utilizzato, 35 gettoni e un gol. Adesso in grigio

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine
per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.