Martedì 23 Aprile 2019

Il compleanno

E sono 80: tanti auguri José Altafini

Stamattina arriva RaiSport, oggi a 'La Vita in diretta'. Festa dall'amico Flavio

José Altafini

Oggi José Altafini compie 80 anni. Davanti alle telecamere Rai. E domani nell'azienda dell'amico Flavio Tonetto

Ottanta candeline sulla torta. Perché non potrà  mandare una torta nella giornata speciale di José Altafini: 80 anni, il centravanti di Milan, Juventus e Napoli li festeggia oggi, nato il 24 luglio 1938 a Piracicaba, in Brasile, campione del mondo nel 1958 in Svezia, con la maglia verdeoro, una Rimet storia, la prima dei 'pentacampeones'. Sette trofei in carriera, anche quattro scudetti e a Coppa Campioni 1963, quando era al Milan. José che  è sempre stato legato alle sue origini, ai primi calci al pallone, papà operaio in uno zuccherificio, mamma a badare ai figli, due persone fondamentali, che, quando gli si chiede quale regalo desidera per oggi, José risponde proprio "mamma e papà: vorrei rivederli, semplici, modesti, stupendi". José che è stato commentatore tv, e chi non ha sentito, almeno una volta, il suo inconfondibile 'Incredibile amici' raccontando un gol fatto o calorosamente sbagliato.Da molti anni è alessandrino di adozione e qui ha trovato una nuova famiglia, con Flavio Tonetto e tutte le persone che amano dialogare con lui, spesso al Circolo Saves, dove è di casa. Fosse per lui sarebbe andato oltre questo compleanno anche senza clamori, ma 80 sono un traguardo che non può passare inosservato: ieri Gazzetta dello Sport gli ha dedicato una pagina, questa mattina, alle 11, arriverà la troupe di RaiSport, a BonBon, il punto vendita di Tonetto in via Di Fierro, e José si racconterà. Lo farà poche ore dopo anche a 'La Vita in Diretta', puntata a Parma, in diretta alle 15.30. Anche là, per l'occasione, arriveranno amici. Altri sono attesi domani, alle 13, ancora a Incontro - Bon Bon, perché si festeggia anche il giorno dopo, pranzo e intrattenimento, anche con un altro personaggio che di José è amico, don Ivo Piccinini. Qualche anno in meno, ma il 24 luglio è anche il compleanno del don. Il campione e il parroco, figure belle di un'Alessandria che può vantare un campione del mondo. Tanta roba. Auguri José

LE ULTIME NOTIZIE
Pernigotti, la beffa degli auguri sul sito. Proteste sui social

Gli auguri sulla pagina fb un ennesimo affronto ai dipendenti della fabbrica novese

Il Caso

Pernigotti, la beffa
degli auguri sul sito

21 Aprile 2019 alle 23:57

L'immagine scelta è quella di un uovo di cioccolato, diviso in due, con all'interno gli ovetti. ...

Malore fatale salendo le scale

Casale Monferrato

Malore fatale
salendo le scale

20 Aprile 2019 alle 17:40

Un malore fatale mentre era al bar. Così è morto (verso l’una e mezza) un uomo di 72 anni, Valter ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati