Sabato 16 Febbraio 2019

Calcio - Grigi

'Cucchietti e De Luca? Conto di averli per il debutto in Coppa'

D'Agostino auspica l'intesa col Toro per i due giocatori. E elogia Fischnaller

Prove di Coppa Italia, prove anche di soluzioni tattiche e di movimenti. Gaetano D'Agostino  è "abbastanza contento". Perché alla vigilia del test con l'Alfieri Asti "abbiamo lavorato molto su come costruire il gioco partendo da dietro e, in partita, lo abbiamo fatto abbastanza bene. Non pretendo la perfezione adesso, possiamo, e dobbiamo farlo anche più velocemente, alzando il ritmo, ma i concetti sono quelli giusti e la squadra li sta assimilando. Mettiamo nel conto tutto: due settimane di lavoro, il caldo, il terreno secco. Anche con tutti questi fattori la valutazione di questo terzo test è buona". Anche in propsettiva Coppa Italia, il primo appuntamento importante: il tecnico conta di recuperare anche chi ha seguito il test dalla tribuna, "Cazzola e Bellazzini stanno svolgendo un lavoro atletico a parte, il primo anche per la lunga assenza dalle gare. Per Pastore un affaticamento muscolare, Checchin è pronto a rientrare in gruppo dal prossimo allenamento. E Russini avrebbe potuto giocare un quarto d'ora contro l'Alfieri Asti, ma ho preferito non forzare. Credo che tutti e cinque possano essere disponibili per domenica, questo non significa necessariamente pronti per giocare, ma pronti per avere uno spazio. In 23 ci saremo". Anche Cucchietti e De Luca, per i quali il semplice nullasota del Toro non basterà più, ma dovrà essere definito il prestito con la società granata? "Mi auguro proprio di sì: il portiere e l'attaccante - insiste D'Agostino - sono con  noi dall'inizio e, soprattutto, fanno parte del progetto Alessandria. Conto di averli a disposizione con la posizione in regola per essere schierati". C'è, poi, un elogio mirato a Fischnaller. "Giudizi sui singoli non mi piace darne, ma va sottolineato come Fisch si stia impegnando al massimo. Dà moltissimo, in fase di costruzione, nella finalizzazione. Premiato da tre gol, ma anche eccellente suggertitore e ben inserito nella manovra". Un giudizio che potrebbe anche legittimare un cambio di orientamente sul giocatore, non più così 'partente sicuro', ma con prospettive diverse per la conferma in maglia grigia. E c'è approvazione anche per Badan. "Abbiamo già detto che c'è da lavorare sui cross e Andrea lo sa, ma stanno migliorando i tempi per gli inserimenti. E il gol dà ancora più fiducia al ragazzo". Alla Coppa si inizia a pensare da questa mattina, "avversario forte, ma noi vogliamo andare a Crotone"

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati