Mercoledì 17 Ottobre 2018

La storia

"E papà disse: il 2 agosto non si parte"

"E papà disse: il 2 agosto non si parte"

Alice Pedrazzi, direttore di Ascom Alessandria

È stato come se papà Werther se lo sentisse. A volte i genitori, quando ci sono di mezzo i figli, intuiscono il pericolo per loro attraverso chissà quali antenne. O forse è stato il destino.

Sta di fatto che il 2 agosto del 1980, nella sala d’aspetto della stazione di Bologna, dove ancora oggi ricordiamo le 85 vittime di quello spaventoso e vigliacco attentato, avrebbero dovuto esserci anche Alice Pedrazzi, direttrice dell’Ascom di Alessandria, e la sorella di qualche anno più grande.

Bologna era lo snodo ferroviario che avrebbe consentito il trasferimento dalla montagna di Ligonchio, appennino tosco-emiliano, al mare di Vasto, in Abruzzo, per la seconda parte della vacanza.

Sul 'Piccolo' in edicola, la notizia completa.

LE ULTIME NOTIZIE
Muore a 22 anni

Novi Ligure

Muore a 22 anni
per un infarto

17 Ottobre 2018 alle 16:29

Non ci sono più dubbi, è stato un infarto a uccidere, la notte scorsa, Edoardo Giavino, il ragazzo ...

La raccolta di cibo per chi non ne ha

Volontari di 'Porta la sporta'

Valenza

La raccolta di cibo 
per chi non ne ha

16 Ottobre 2018 alle 19:25

Sabato 13 e domenica 14 ottobre si è svolta a Valenza l'edizione 2018 di 'Porta la Sporta', evento ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati