Sabato 20 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Grigi

Marconi resta in stand by, la Pro fa ricorso e ci prova per Gazzi

Si allunga l'attesa per il passaggio al Pisa. Il centrocampista piace anche alla Ternana

Alessandria Gazzi

La Pro Vercelli torna a insistere per Gazzi, un mese dopo i primi contatti

Ha le valigie pronte anche Alessandro Gazzi, cessione sulla quale tutti i tifosi che si sono espressi nelle ultime ore, la maggioranza quasi assoluta, vorrebbe che il centrocampista ex Toro restasse in grigio. E' tornato a crescere l'interesse della Pro Vercelli, che già l'estate scorsa aveva provato a ingaggiare Gazzi in B, ma l'aveva spuntata l'Alessandria. A inizio mercato il primo contatto, che ora ha ripreso quota. L'ex Palermo ha ancora un anno, e fino ad ora è quasi sempre partito titolare, nelle amichevoli  e nell'unica gara ufficiale, con la Giana. Dovesse chiudersi, la società grigia aggiungerebbe un over in quel ruolo, e uno degli elementi disponibili è Giacomo Cenetti, classe '89, che è in ritiro con l'Arezzo, ma in rottura netta, a inizio pomeriggio insanabile. A Pisa aspettano Marconi e Marconi vuole vestire il nerazzurro, ed è una operazione su cui c'è il consenso di tutti gli attori: le parti sono vicinissime, ma il dettaglio non è ancora ufficiale. Per la trattativa con l'Ascoli per l'ingresso di Santini, il giocatore ha manifestato la volontà di valutare prima eventuali proposte dalla B. Uffifciale, invece, la data dei calendari, il 22 agosto, alle 18, a Roma. Ma l'approvazione della composizione dei gironi attende ancora la pronuncia su alcuni ricorsi, fra cui proprio quella della Pro Vercelli contro Figc e Novara per l'ammissione degli azzurri tra i cadetti

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lerma

Incidente sul lavoro: operaio
perde la vita

19 Luglio 2019 ore 12:48
.