Mercoledì 17 Ottobre 2018

Calcio - Grigi

Il giorno di Marconi a Pisa. E di Panizzi in grigio

Per il centrocampo anche l'idea Maltese. Richieste per Sciacca

Alessandria Erik Panizzi

Per la fascia sinistra arriva Panizzi, svincolato dalla Reggiana. A destra può uscire Sciacca

Il giorno di Michele Marconi al Pisa è arrivato. L’accordo tra la società toscana e l’attaccante ormai perfezionato, raggiunta anche l’intesa tra i due club e certo il ‘pressing’ di Luca D’Angelo per avere il giocatore che aveva lanciato proprio in grigio ha pesato. Mancava ancora un tassello, l’uscita di una delle molte punte sotto contratto con i toscani. Finalmente anche questa casella pare andata a posto: Maikol Negro, che nelle prime fasi della trattativa era stato proposto all’Alessandria, ma con risposta negativa, andrà al Catanzaro, società che, fino a pochi giorni fa ha provato ad assicurarsi, dopo Fischnaller, anche Marconi. Dopo cinque stagioni saluta il 'giocatore bandiera',  che proprio nell'ultimo campionato ha fatto registrare il bottino più significativo da quando è professionista e che al Pisa si lega fino a giugno 2020. E se pure Gonzalez è in uscita, Novara in prima fila, anche nel gradimento, ma anche Entella e Vicenza, adesso l'Alessandria deve assolutamente aggiungere. Il contatto con Santini, dell'Ascoli, c'è stato, ma il giocatore in questo momento è ancora in attesa di una B. Da Trieste, che fino all'ultimo ha cercato Marconi, è sul mercato Rachid Arma, 8 reti nell'ultimo campionato, ma sempre in doppia cifra nei cinque precedenti, due campionati fa 17 nel Pordernone. Anche a centrocampo c'è da aggiungere visto che i tempi per Checchin non sono brevi: Alessandro Gazzi è corteggiato (ma i tifosi vogliono, invece, la sua conferma, gradita anche dal giocatore) e può arrivare Dario Maltese, '92, a Pisa nell'ultimo anno, 26 presenze e, prima, tre stagioni alla Reggiana, centrale, piede sinistro. Reggiana che è anche la società da cui arriva il prossimo esterno sinistro dei Grigi, Erik Panizzi, classe 94, gli ultimi tre campionati e mezzo in granata, quello sempre giocato l'ultimo, 31 preseze e 1 rete, meno gli altri due. Svincolato, per lui pronto un biennale. Un innesto che rimescolerebbe un po' la difesa, soprattutto se l'Alessandria prenderà in considerazione le richieste ricevute per il difensore Giacomo Sciacca, che piace a Feralpi e Imolese.

LE ULTIME NOTIZIE
La raccolta di cibo per chi non ne ha

Volontari di 'Porta la sporta'

Valenza

La raccolta di cibo per chi non ne ha

16 Ottobre 2018 alle 19:25

Sabato 13 e domenica 14 ottobre si è svolta a Valenza l'edizione 2018 di 'Porta la Sporta', evento ...

'Alziamo i ritmi, fin da subito. Turn over? Non ci penso'

Dai due impegni esterni consecutivi D'Agostino vuole tornare con più punti possibili

Calcio - Grigi

'Alziamo i ritmi, da subito. Turn over? Non ci penso'

16 Ottobre 2018 alle 14:36

"Torniamo dalla Sardegna con più punti possibili". Non è un annuncio, non è un proclama, non è ...

Stasera il "Salotto" nella nuova sede

Una precedente puntata del "Salotto del mandrogno"

Talk show

Stasera il "Salotto"
nella nuova sede

16 Ottobre 2018 alle 12:03

Prima puntata stasera, martedì, della 17esima edizione del "Salotto del mandrogno", il talk show ...

Il sindaco, il Papa e quel dito medio

Alberto Marello con Roberto Gilardengo

L’editoriale

Il sindaco, il Papa
e quel dito medio

16 Ottobre 2018 alle 07:30

Vi rassicuro subito: non c’è nessun sindaco, nessun Papa e nessun dito medio. La notizia con la ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati