Sabato 16 Febbraio 2019

La tragedia

Infermiera alessandrina tra i morti di Genova

Giovane siciliana, lavorava al reparto di Neurologia del Santi Antonio e Biagio

Infermiera alessandrina tra i morti di Genova

Marta Danisi col fidanzato (foto tratta da Facebook)

Una giovane infermiera che lavorava alla Neurologia dell'ospedale Santi Antonio e Biagio di Alessandria è tra le vittime del crollo del ponte Morandi di Genova. La donna, Marta Danisi, 29 anni, originaria di Sant'Agata di Militello, in Sicilia, era in auto col fidanzato, anch'egli deceduto. A confermare la notizia è stato il sindaco di  Sant'Agata di Militello, Bruno Mancuso, che ha scritto:  "Sono sconvolto e addolorato per la tragedia che ha colpito una nostra compaesana, la giovane Marta Danisi, deceduta in seguito al crollo del ponte Morandi a Genova. Stessa sorte è toccata al fidanzato che era in macchina con Lei. A nome di tutta la comunità santagatese esprimo profondo cordoglio e vicinanza ai familiari per questo grande dolore e incolmabile vuoto che li ha colpiti". Increduli i colleghi alessandrini, ai quali la notizia è giunta stamattina.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati