Mercoledì 26 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Grigi

Se esce Gonzalez, due innesti in attacco. Ma un solo over

Santini o Montini, se non vanno in B entro le 20 di domani. Novara più freddo verso il 'Cartero'

Alessandria Gonzalez

Gonzalez va o resta? Un dilemma decisivo per il mercato, in attacco, dell'Alessandria

Gonzalez va o resta? Interrogativo cruciale per il mercato dell'Alessandria, la conferma anche nelle parole del direttore sportivo Massimo Cerri. "Se Pablo passa ad un'altra squadra, gli innesti, in attacco saranno due e uno sarà un over. Ma se resta, faremo una sola aggiunta". Secondo il ds dei Grigi la categoria in cui giocherà il Novara non è un ostacolo, "l'interessamento c'è stato anche quando la società novarese non aveva ambizioni o chance di ripescaggio". Già, però, da ambienti azzurri è consistente la voce  di un progressivo allontanamento, anche perché molti sono ancora i giocatori in sucita, in attacco, e le buone prestazioni in Coppa Italia hanno aumentato la fiducia in chi già è in rosa, senza ulteriori aggiunte. Sempre che anche questa non sia una tattica per chiudere la trattativa alle migliori condizioni, spostando i costi dell'operazione più sull'Alessandria. E Gonzalez che fa? "Si allena regolarmente e con il massimo impegno, ma non viene convocato per le amichevoli", spiega Cerri. E le ragioni le aveva già detto D'Agostino due settimane fa, dopo il test con il Renate. Già, ma se né Novara, né Entella (che si era fatta avanti) chiuderanno con l'attaccante, che ne sarà di lui? Il presidente Luca Di Masi ha sempre detto che "è un patrimonio dell'Alessandria" e, quindi, non si svende. Ma se il 25 agosto, giorno della chiusura del mercato di C, nessun trasferimento sarà definito, come si riporta un giocatore, che dal primo giorno sa di essere in partenza, dentro un gruppo da cui progressivamente è uscito? "Si può anche cambiare qualcosa nel gioco e mettere in campo un attacco con Gonzalez, De Luca e un altro elemento, che potrebbe essere un under". Facile a dirsi, non altrettanto a farsi, soprattutto dopo aver lavorato, dal 13 luglio, con altre idee. E se, invece, Gonzalez alla fine uscirà? Allora due innesti, ma l'over non è Eusepi, che lascerà Pisa, e neppure Granoche. Piuttosto, elementi che, fino alle 20 di domani, venerdì, saranno in attesa di una chiamata dalla B e, appena dopo la chiusura del mercato per A e B, senza avere sistemazione, magari prenderanno in cosiderazione le proposte della C. E' il caso di Claudio Santini, che è proprietà Ascoli, sondato con una certa insistenza dai Grigi, ma anche di Mattia Montini, che ha dato il meglio due anni fa a Monopoli, 13 reti, molte meno, solo 2, nell'ultima stagione al Livorno, utilizzato solo in 23 gare, di cui 8 da titolare. Comunque due innesti in attacco in ogni caso, se la società valuterà di accogliere le offerte per Russini, che piace a Juve Stabia e Cuneo. Il ds Cerri conferma proposte per Sciacca da FeralpiSalò e Imolese. La Sambenedettese si era fatta avanti per Gozzi, ma confermando Miceli in difesa l'operazione di uscita del centrale si complica

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

L'odissea di Ingrid
e della s...

19 Giugno 2019 ore 17:53
Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine
per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.